sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniFiorentinaFiorentina, contro il Parma è...

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

-

La sfida drammatica tra due squadre che stanno lottando per non retrocedere. Fiorentina-Parma di domenica (alle 15) allo stadio Artemio Franchi ha il triste sapore dello spareggio tra pericolanti. Uno scontro salvezza, già alla ventiseiesima giornata, che potrebbe pregiudicare il cammino futuro di entrambe le squadre. La Fiorentina è quattordicesima in classifica con 25 punti, frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e 12 sconfitte, gli emiliani si trovano in penultima posizione a quota 15, con un cammino di 2 successi, 9 pareggi e 14 k.o., e hanno un disperato bisogno dei 3 punti per poter ancora sperare nella permanenza nella massima serie. Alla Fiorentina però, dopo le ultime due sconfitte maturate negli ultimi minuti, l’unico obiettivo è vincere.

Fiorentina – Parma, le probabili formazioni

Cesare Prandelli non avrà a disposizione lo squalificato Ribery: il francese potrebbe essere rilevato in avanti da Eysseric oppure da Callejón. Sulle due fasce a sinistra Biraghi dovrebbe rilevare Igor, uscito malconcio mercoledì scorso dal match contro la Roma, mentre a destra è probabile la conferma di Venuti. In mezzo al campo Amrabat e Bonaventura agiranno da mezzali ai lati di Pulgar. Nessun cambio in difesa, con una linea a tre composta da Milenkovic, German Pezzella e Martínez Quarta davanti al portiere Dragowski.

Roberto D’Aversa continua a fare i conti con un’infermeria piena. Sicuri assenti anche contro i viola Gervinho e Nicolussi Caviglia, potrebbero non essere disponibili anche Conti, Cornelius e Zirkzee. Fra i pali agirà Sepe, in difesa Bani, Gagliolo, Bruno Alves e Osorio. L’alternativa al portoghese è Valenti. In mediana Hernani e Brugman si contendono il posto con Kucka e Kurtic che potrebbero essere le due mezzali. Davanti confermato il tridente con Brunetta centravanti e Karamoh e uno fra Mihaila e Man ai suoi lati.

Ultime notizie