giovedì, 22 Aprile 2021
HomeSezioniFiorentinaGilardino: "Una squadra forte"

Gilardino: “Una squadra forte”

L'attaccante, uno dei giocatori più attesi per la prossima stagione, parla dal ritiro viola di Castelrotto. "Sono settimane importanti e dobbiamo dare il massimo per arrivare al pieno della forma. Allenarsi così duramente alla lunga portera i suoi frutti". Poi parla del rumeno: "Non vedo l'ora di rivederlo".

-

“Ho legato subito con tutto il gruppo perché sono tutti ragazzi giovani e alla mano – spiega Gilardino – Stiamo lavorando con grande impegno e qualità. Sono settimane importanti e dobbiamo dare il massimo per arrivare al pieno della forma. Allenarsi così duramente alla lunga portera i suoi frutti”.

Ma che ne pensa lui, uno degli ultimi arrivati, della sua nuova squadra? “Questa Fiorentina è un squadra forte con talenti molto promettenti – risponde la punta – Jovetic ha grandi qualità, è molto giovane e non dobbiamo mettergli pressione addosso. Mi vedo bene insieme a Pazzini, mi metterò a disposizione del mister, sarà lui a decidere la formazione da mettere in campo partita dopo partita”.

Il discorso, poi, si sposta su Adrian Mutu, già compagno di Gilardino ai tempi del Parma: “Non vedo l’ora di rivederlo e di rigiocarci insieme. L’ho sentito durante le vacanze, tornare sul campo insieme a lui sarà emozionante. L’obiettivo della squadra è partire bene subito con i preliminari per entrare nel girone di Champions e fare bene anche in campionato. Dobbiamo prepararci sia sul piano tattico che su quello mentale perché in Champions affronteremo squadre competitive, ci vorrà grande concentrazione. Il calore dei tifosi ci stimola molto, vogliamo dare loro grandi soddisfazioni”.

Ultime notizie