venerdì, 24 Settembre 2021
HomeSezioniFiorentinaI viola impegnati in Nazionale

I viola impegnati in Nazionale

Tanti i viola impegnati nelle rispettive Nazionali. Gamberini e Montolivo non brillano in azzurro a differenza di Gilardino, che con due reti contribuisce al 4 a 3 maturato nei confronti della Nuova Zelanda. Bene anche Felipe Melo con il suo Brasile. Sfortunato Vargas, costretto a lasciare il campo dopo appena 21' a causa di un infortunio.

-

Si parla anche di calcio giocato in questa fase dedicata soprattutto alle contrattazioni. Ieri, a Pretoria, si è giocata l’amichevole tra Italia e Nuova Zelanda. In campo, nelle fila azzurre, erano presenti i viola Gamberini, Montolivo e Gilardino. Prestazione da incorniciare per il bomber biellese, che ha contribuito con una doppietta alla vittoria dell’Italia. “E’ stato -ha commentato Gilardino- un buon allenamento, una buona gara. La Confederation Cup è un test importante, sappiamo che dobbiamo rimanere qui 25 giorni, vogliamo far bene e arrivare fino in fondo. Nel nostro girone ci sono squadre preparate, come ha mostrato oggi la Nuova Zelanda. Il mister mi aveva chiesto di fare alcuni movimenti, li abbiamo provati in questi giorni per aiutare gli esterni e stasera abbiamo cercato di fare questo. I loro difensori erano forti ma quando tenevamo palla bassa andavano in difficoltà”.

Sempre ieri, è sceso in campo con la Nazionale brasiliana Felipe Melo. Buona la prestazione del centrocampista viola, che ha contribuito alla vittoria sul Paraguay grazie all’assist per il colpo vincente di Nilmar.

Destino diverso e amaro per un altro viola impegnato per le qualificazioni a Sudafrica 2010. Il Perù di Juan Vargas, ormai fuori dai giochi africani, ha perso anche in Colombia. Problemi fisici per l’esterno viola, che ha dovuto abbandonare il terreno di gioco dopo appena 21′ di gioco.

Ultime notizie