Si avvicina sempre di più il giorno di Juventus Fiorentina. Sarà difficile per i tifosi viola provare le stesse sensazioni vissute l’anno scorso: quella vittoria arrivata sullo scadere dei 90 minuti, ribaltando il risultato con due reti di chi oggi non fa più parte di questa Fiorentina. Già, perché se Osvaldo si allena già da tre giorni a Bologna, l’altro, Papa Waigo, sembra sempre più vicino al Lecce.

Intanto la Juve ha ritrovato fra i pali Buffon; anche la Fiorentina potrà contare su Frey. Zauri prenderà il posto dello squalificato Comotto, mentre Dainelli potrebbe prendere il posto di Kroldrup. Il centrocampo sarà composto da Montolivo, Melo e Kuzmanovic, mentre davanti Jovetic farà coppia con Gilardino che ha promesso di sbloccarsi, dopo tre partite in bianco, proprio contro i bianconeri.

Oggi pomeriggio si presenterà in sala stampa mister Prendelli. Leggete le sue dichiarazioni sul Reporter Viola.