Tranquillo e fiducioso. Zdravko Kuzmanovic, “Kuz” per i tifosi, parla della gara che domenica attende la Fiorentina in Sardegna. “Questa settimana abbiamo avuto il tempo di preparare la trasferta di Cagliari con tranquillità – spiega – visto che non ci sono stati impegni infrasettimanali. Sarà una partita non facile, così come lo è stata la trasferta di Palermo. Noi vogliamo vincere e cercheremo di esprimere il nostro gioco nel modo migliore”.

E Kuzmanovic come sta? “Fisicamente sto bene – risponde – quando scendo in campo cerco sempre di dare il cento per cento, sono un giocatore generoso. Devo migliorarmi nel gestire fisicamente i novana minuti e nel trovare la posizione giusta in campo. Sono ancora giovane e posso crescere. Sto bene qui a Firenze e ho un lungo contratto. Calcisticamente cerco di ispirarmi a Pirlo. Melo? Felipe è importante per noi. E’ forte ed ha già fatto un gol in Serie A. Ha veramente grande qualità e tecnica”.

Intanto sono state rese note le designazioni arbitrali: Cagliari-Fiorentina sarà diretta da Gabriele Gava.