sabato, 24 Luglio 2021
Pubblicità
HomeSezioniFiorentinaLa Fiorentina di venerdì contro...

La Fiorentina di venerdì contro lo Spezia

Nuova sfida salvezza per i viola. Ancora assente Ribery, possibile utilizzo di Kokorin: le probabili formazioni

-

Anche una partita di venerdì per la Fiorentina che affronta, allo stadio Artemio Franchi (alle 18.30), lo Spezia. Punti importanti in chiave salvezza in palio per i viola contro una diretta concorrente. Sfida nella sfida tra due proprietà americane. Rocco Commisso contro Robert Platek, da pochi giorno nuovo patron dei liguri. La Fiorentina è reduce dalla sconfitta contro la Samp, lo Spezia è galvanizzato dalla vittoria contro il Milan. Due stati d’animo completamente differenti.

Le probabili formazioni

Nella Fiorentina rientrerà Amrabat ma permane l’indisponibilità di Franck Ribery che ha continuato un allenamento personalizzato e che salterà la terza partita consecutiva. Cesare Prandelli lo porterà in panchina e spera, comunque, di poterlo utilizzare a gara già avviata, se il francese darà segni di miglioramento. Ballottaggio a centrocampo tra Pulgar e Castrovilli e sulla fascia destra tra Malcuit e Venuti. Confermato in difesa Martinez Quarta. In attacco, accanto a Vlahovic dovrebbe giocare ancora Kouamé ma non è esclusa anche la presenza di Kokorin.

Nello Spezia l’allenatore Vincenzo Italiano non potrà contare su Simone Bastoni e Martin Erlic ma recupererà Nzola, Piccoli, Terzi e Farias, questi ultimi due partiranno quasi sicuramente dalla panchina. Ballottaggio tra Chabot e Capradossi. Dovrebbe partire dalla panchina l’ex di turno Saponara.

Ultime notizie