lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Fiorentina "Non meritiamo i fischi"

“Non meritiamo i fischi”

Dopo mister Prandelli, anche il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle ha detto la sua sui fischi che, per la prima volta nell'era Prandelli, sono piovuti sulla squadra, dopo il pareggio interno con lo Steaua Bucarest in Champions League. "Sono molto amareggiato".

-

Il primo a parlare è stato Prandelli, secondo cui non deve essere dimenticato quanto fatto negli ultimi 3 anni, motivo per cui la sua Fiorentina “merita solo applausi“. E sull’argomento è poi tornato anche il presidente Andrea Della Valle: ”Sono molto amareggiato per i fischi, questa Fiorentina non se li merita”, ha detto.

Il presidente viola ha poi ribadito  tutta la sua fiducia nei confronti del tecnico e della squadra allestita in estate, e anche Sandro Mencucci, amministratore delegato viola, considera la contestazione verso la squadra “non meritata”. Intanto Prandelli sta già preparando la gara di domenica contro il Chievo, a questo punto particolarmente delicata.

Ultime notizie

Stop per la Domenica metropolitana. Gli altri musei di Firenze gratis

Sospeso l'ingresso gratuito per i residenti nei musei civici la prima domenica del mese. I fiorentini però possono "consolarsi" con altri luoghi d'arte, dove l'ingresso è sempre libero

Concorso straordinario scuola 2020, date e posti disponibili per regione

Scatta il primo concorso per i docenti precari di medie e superiori. I dettagli sulla prova

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi