mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentinaPanchina viola, si avvicina Mihajlovic

Panchina viola, si avvicina Mihajlovic

Mihajlovic sempre più vicino alla panchina viola. Sarebbe il serbo, reduce da una grande annata (parziale, è infattisubentrato a campionato in corso), il favorito alla successione di Prandelli. In ribasso, dunque, le quotazioni di Giampaolo e Gianfranco Zola.

-

Sarebbe dunque Sinisa Mihajlovic il grande favorito per la panchina della Fiorentina stagione 2010/2011. La società viola, stando alle indiscrezioni delle ultime ore, avrebbe deciso di puntare forte sul tecnico serbo come successore di Cesare Prandelli, ormai destinato alla panchina della Nazionale.

Mihajlovic, nella “hit parade” delle preferenze del club gigliato, avrebbe nettamente superato Giampaolo (che potrebbe finire proprio sulla panchina del Catania) e Zola, nome spuntato fuori nelle ultime ore come uno dei possibili allenatori viola.

Per Mihajlovic, che ha dato il suo addio ufficiale al Catania con una lettera pubblicata sul sito del club siciliano (nonostante un contratto che lo legherebbe ancora alla società), resta soltanto da superare lo scoglio dell’Inter, alla ricerca di un allenatore dopo l’addio di Mourinho, che sul serbo – già vice di Mancini – aveva messo gli occhi.

Ma la Fiorentina sarebbe ora in vantaggio sui nerazzurri per accaparrarsi l’allenatore serbo, e l’affare sarebbe molto vicino a chiudersi. Nel frattempo, però, Mihajlovic è dovuto rientrare nel suo Paese per la scomparsa del padre: questo potrebbe far allungare i tempi della decisione.

 

Ultime notizie