sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Fiorentina "Pensiamo solo a domenica"

“Pensiamo solo a domenica”

Il nuovo modulo ha permesso a Franco Semioli di rinascere. Il centrocampista dopo l'infortunio subito nella partita con il Torino non è ancora al 100% ma conta di scendere in campo domenica, contro il Lecce.

-

{mp3remote}http://www.ilreporter.it/images/stories/audio/semioli21maggio.mp3{/mp3remote} 

A inizio stagione sembrava quasi inutile alla causa viola. Poi, dopo l’infortunio di Santana e con il cambio modulo, Semioli è letteralmente rinato. “Nella prima parte di stagione non sono mai stato vivo, successivamente mi sono tolto qualche soddisfazione. Credo sia stata, più che altro, una questione di modulo. Con quello nuovo mi trovo molto meglio”.

Il terzo posto dista solo un punto dalla Juventus, ma Semioli e compagni pensano solo alla trasferta col Lecce: “Pensiamo solo a domenica. Sarà una gara difficile, dobbiamo andar lì e cercare di vincere. Nelle ultime partite abbiamo fatto tanti punti e ci siamo ritrovati dietro alla Juventus…comunque vedremo come andrà a finire”.

Il futuro del centrocampista è ancora incerto, anche se lui stesso si vede solo con la maglia viola: “Adesso come adesso non sono nella condizione di poter dire quale sarà il mio futuro. Spero di restare a Firenze: qui ho la mia identità e a cambiare aria non ci penso”.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto