giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Fiorentina Riparte la "missione" Juventus

Riparte la “missione” Juventus

L'amichevole di ieri pomeriggio tra la Fiorentina, ancora ridimensionata dalle assenze per le Nazionali, e la Primavera di Renato Buso ha messo in mostra l'attacco “ombra” della squadra. Amichevole terminata 5 a 0 a favore dei grandi, grazie alla tripletta di Castillo e alla doppietta di Babacar, che nella ripresa è stato però costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di un infortunio.

-

Non hanno preso parte alla partitella Mutu, Jovetic e Marchionni, che dopo il riscaldamento hanno svolto lavoro in palestra. Per il rumeno si trattava di un dolore al ginocchio, mentre per Marchionni di un problema muscolare. Discorso diverso per Jovetic, la cui assenza sarebbe solamente a scopo precauzionale in vista del match di sabato contro la Juventus.

Jovetic che attraverso il sito ufficiale della società ha giurato amore alla Fiorentina, chiudendo così a possibili trattative con i più grandi club europei: “Ho letto sui giornali il mio nome accostato a Manchester, Real, Chelsea. Giuro che con questi club non ho mai parlato, io voglio restare a Firenze, altro non mi interessa. Mi preme solo continuare a fare bene perchè non mi accontento di quanto fatto finora. E se Corvino arriva e mi chiede di restare qui molto a lungo io gli rispondo ok, ci sto”.

Jovetic che in appena un mese e mezzo ha già messo a segno sei reti. Score importante che spera di incrementare sabato sera: “L’ultimo ricordo della gara giocata a Torino non è dei più felici, penso a quel rigore, uno dei tanti in viola, che l’anno scorso non mi hanno concesso. La Juve è forte ma lo siamo anche noi, andiamo lì per giocarcela”.

QUI JUVENTUS. Intanto in casa Juve hanno ripreso ad allenarsi Felipe Melo e Del Piero, quest’ultimo che però non sarà  ristabilito prima di novembre. Per il brasiliano, voglioso di giocare contro la sua ex squadra, rimangono ancora dubbi sulla sua presenza in mezzo al campo. Al suo posto, è pronto Sissoko.

Ultime notizie

Posso tornare a casa dopo le 22? Le regole del Dpcm per il rientro nell’abitazione

Quando è consentito il rientro alla propria abitazione durante il coprifuoco: dopo una cena da amici si può tornare a casa, anche se sono passate le 22 o si rischia una multa?

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana