sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Fiorentina Savio si presenta: "Un onore...

Savio si presenta: “Un onore giocare qui”

E' stato presentato questa mattina l'ultimo colpo di mercato in casa viola, l'esterno di centrocampo Nsereko Savio, appena arrivato dal West Ham. "Darò il massimo, voglio divertirmi e fare bene con questi colori".

-

Nsereko Savio si presenta a Firenze e ai suoi nuovi tifosi, un po’ delusi dall’andamento del mercato (ceduti in extremis Kuzmanovic e Da Costa, nessun grande nome arrivato a Firenze negli ultimi giorni del calciomercato) e che quindi da lui si aspettano molto.

“Sono molto contento di essere arrivato a Firenze – ha detto l’esterno – per me è un onore giocare in una piazza come questa. Darò il massimo, voglio divertirmi e fare bene con questi colori”.

“Al West Ham è andata abbastanza bene – ha continuato Savio – anche se è un calcio diverso rispetto a quello italiano. Appeno la Fiorentina mi ha cercato, io non ci ho pensato due volte, e così ho fatto le valigie e sono partito per questa nuova avventura“.

Ma quali sono le sue caratteristiche? “Sono un’ala offensiva con il vizio del dribbling“, ha risposto Savio. Un vizio che ai tifosi piace molto. E che sperano di vedere molte volte.

Ultime notizie

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito

AAA cercasi idee per il Fantafondo di via Rocca Tedalda

Il centro Fantafondo di Rovezzano lancia un progetto di aggregazione attraverso lo sport. Dedicato a tutto il quartiere