domenica, 4 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniFiorentinaSorteggio agrodolce per i viola....

Sorteggio agrodolce per i viola. Nei playoff di Conferece League il Braga

La squadra portoghese è temibile ma alla portata della Fiorentina. Andata in trasferta il 16 febbraio, ritorno al Franchi il 23 febbraio

-

- Pubblicità -

L’urna di Nyon, per i playoff di Conference League, regala alla Fiorentina un sorteggio non facile ma abbordabile. Saranno i portoghesi dello Sporting Braga gli avversari da battere per accedere agli ottavi di finale. Una squadra che, al momento, è terza nel campionato portoghese con 25 punti in 12 partite, alle spalle di Benfica e Porto.

Quando gioca la Fiorentina in Conference League contro il Braga

La UEFA ha già comunicato gli orari delle gare di andata e ritorno delle due partite valide per gli spareggi di Conference League. Braga-Fiorentina, in Portogallo, si giocherà il 16 febbraio alle 18,45 mentre Fiorentina-Braga è prevista 7 giorni dopo alle 21 al Franchi.

Gli avversari

- Pubblicità -

L’attaccante è Vitinha che ha già segnato 8 gol in 18 partite. Assai temibile anche il capitano Ricardo Horta, esterno offensivo nel giro della Nazionale portoghese. In porta gioca il trentenne brasiliano Matheus; i terzini titolari sono Fabiano Silva (destro) e Nuno Sequeira (sinistro) mentre al centro accanto a Tormena si alternano Niakatè e Paulo Oliveira. A centrocampo c’è Andrè Horta (fratello del capitano) ed il libico Al Musrati. Sugli esterni oltre a Horta c’è Medeiros, mentre davanti il partner di Vitinha è uno tra Banza ed Abel Ruiz. L’allenatore è Arthur Jorge, bandiera del Braga già da calciatore e promosso alla guida della prima squadra in estate dopo tanti anni da collaboratore tecnico e una stagione sulla panchina della squadra B.

Come raggiungere Braga

Non ci sono aeroporti internazionali quindi chi volesse raggiungere Braga dovrà cercare voli che atterrano a Porto (poco più di un’ora in auto o con i mezzi) oppure Lisbona che però è più distante (circa 3 ore). Da segnalare, tra le altre sfide sorteggiate, Lazio – Cluj; Trabzonspor (l’avversaria sulla carta più forte di questi playoff) contro il Basilea e la sfida tra Ludogorets e Anderlecht.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -