martedì, 18 Maggio 2021
HomeSezioniFiorentinaToni, pronto per la Fiorentina

Toni, pronto per la Fiorentina

Toni parla della partita con la Fiorentina

-

Luca Toni tornerà a Firenze, ma la sua maglia non sarà viola. Il destino a fatto sì che la Fiorentina si trovasse ad affrontare proprio la squadra del grande ex, il Bayern Monaco. “So che sarà una gara molto sentita da parte di tutti. Io mi comporterò da professionista – spiega l’attaccante – e darò tutto in campo per il Bayern, però prima e dopo la gara lo so che le sensazioni saranno molto particolari”.

Infatti lo scambio di messaggio dopo il sorteggio di Montecarlo appare fitto: “Con la famiglia Della Valle ho un rapporto speciale, con il Presidente Andrea mi sono anche visto durante le vacanze, è tra di noi c’è una stima reciproca che va al di là del terreno di gioco. Ho apprezzato anche il gesto con la Juventus di guardare assieme alla dirigenza bianconera la partita e poi stringersi la mano come i giocatori alla fine della gara”.

Con un largo sorriso Toni risponde anche alle domande sugli ex compagni di squadra: “Gamberini è diventato bravissimo, sarà quasi impossibile fargli goal – dice con un tono che sa anche di “gufata” – il “Gila” ha cominciato alla grande e so che sarà fondamentale per l’attacco della Fiorentina, ma anche Pazzini mi sembra pronto per fare una stagione importante, ha fatto un ottimo precampionato”. 

Ultime notizie