sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniFiorentinaTre giornate a Ibrahimovic, salta...

Tre giornate a Ibrahimovic, salta anche la Fiorentina

L'attaccande del Milan è stato squalificato per tre giornate dal giudice sportivo dopo la manata-pugno rifilata a Marco Rossi durante Milan-Bari: salterà quindi anche Fiorentina-Mila, in programma il 10 aprile.

-

L’attaccante del Milan è stato squalificato per tre giornate dal giudice sportivo dopo la manata-pugno rifilata a Marco Rossi durante Milan-Bari: salterà quindi anche Fiorentina-Milan, in programma il 10 aprile.

NIENTE FIORENTINA. Lo svedese salterà Palermo-Milan del 19 marzo, il derby del 3 aprile e, cosa che più interessa ai tifosi viola, anche la gara del Franchi tra Fiorentina e rossoneri, in programma appunto il 10 aprile.

RICORSO. Il Milan, comunque, farà ricorso contro la decisione del giudice sportivo: la gara più a “rischio” è proprio quella contro la Fiorentina, l’ultima delle tre di squalifica inflitte all’attaccante svedese. L’episodio incriminato è avvenuto nel secondo tempo dell gara di ieri di San Siro tra Milan e Bari, sul risultato di 1-0 per i pugliesi.

SQUALIFICA. Episodio che non è sfuggito all’arbitro, che ha visto tutto ed espulso il giocatore. E subito tra gli addetti ai lavori sono iniziati i conteggi sulla durata della squalifica, dal momento che tra due settimane è in programma il derby di Milano. Oggi la decisione del giudice sportivo, che certo non farà felici i milanisti.

ROSSI. La “curiosità” dell’episodio è che a prendersi la manata da Ibrahimovic è stato Marco Rossi: lo stesso difensore del Bari non troppo tempo fa si era preso un pugno da Chivu (Inter) in quell’occasione non visto dall’arbitro, ma che grazie alla prova tv era costato al difensore nerazzurro ben 4 giornate di squalifica. Ieri “l’incontro ravvicinato” è avvenuto con il “cugino” rossonero: menomale, per il malcapitato Rossi, che per quest’anno le partite con le squadre milanesi sono finite.

E’ UN VANTAGGIO PER I VIOLA? Dì la tua opinione a [email protected]

Ultime notizie