mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina Viola, assetto da rivedere

Viola, assetto da rivedere

La Fiorentina, nonostante la classifica e i risultati parlino in positivo, sta attraversando un moment non troppo positivo. Manca il centrocampo e l'assenza di Santana toglie un prezioso punto di riferimento a Prandelli. Giovedì sera ad Amsterdam, per ottenere la qualificazione agli ottavi, servirà un'altra Fiorentina.

-

Sette punti nelle ultime tre partite. Questo è il bottino della Fiorentina ottenuto con Lazio, Genoa e Chievo. Tutte e tre le partite hanno, in sintesi, la stessa identica trama. Fiorentina in difficoltà, lenta, prevedibile e impacciata nel primo tempo, vogliosa e caparbia nella ripresa.

La quarta posizione per il momento regge. Mancano ancora tante partite alla fine del campionato e la figura di Santana sembra, a questo punto, davvero insostituibile. Prandelli ancora non è riuscito a trovare il giusto modulo per questa Fiorentina. Non solo. Kuzmanovic sta attraversando una fase di involuzione, Jovetic da l’impressione di non essere un talento paragonabile a quello di Pato. Il problema di questa Fiorentina sembra essere proprio il centrocampo.

La coppia Gila-Mutu sta dando il massimo. Con le due reti di ieri, i gioielli di questa Fiorentina salgono a 27 centri in campionato.  A loro non possiamo dire proprio niente.

Giovedì la squadra volerà ad Amsterdam per cercare di ribaltare il risultato di 1 a 0 a favore dei lancieri. Ma, quel che appare chiaro, è che gli undici che scenderanno in campo dovranno fare molto di più di quello visto ieri pomeriggio al Franchi.

Ultime notizie

Covid Toscana, sono i 1.163 nuovi casi: i dati del 3 marzo

I dati del bollettino Covid della Toscana del 3 marzo: casi di nuovo sopra quota mille, percentuale positivi al 4,67%

A che ora chiudono i bar e fino a quando sono aperti per l’asporto

Il nuovo Dpcm Draghi stabilisce a che ora chiudono i bar e i ristoranti dal 6 marzo: ecco quando possono stare aperti e le novità per gli orari dell'asporto

Centri commerciali aperti o chiusi sabato e domenica: cosa dice il nuovo Dpcm

Shopping a ostacoli. In zona bianca, gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali anche per il nuovo Dpcm Draghi. Quando riapriranno?

Quante persone possono partecipare ai funerali in zona gialla, arancione e rossa

Funerale in zona gialla, arancione o rossa, le regole anti-Covid: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe agli spostamenti secondo il Dpcm