Home Sezioni Fiorentina Viola, da domani tutti a Cortina

Viola, da domani tutti a Cortina

Ultimo giorno di test fisici per la Fiorentina. Poi domani, la rosa orfana dei tre violazzurri Montolivo, Gamberini e Gilardino - che si uniranno al resto del gruppo il 21-, partirà per Cortina.

Nessuno parla, al momento. Impossibile capire quale sia lo stato d’animo all’interno della società. Molto più facile decifrare quello dei tifosi. La cessione di Felipe Melo al nemico numero uno è stata la molla che ha fatto scattare l’ira del popolo viola.

Anche perchè dopo una partenza di rilevante importanza come quella di Melo si pensava che la società avesse le spalle coperte, ovvero avesse bloccato preventivamente il sostituto del brasiliano. Cosa che invece non è accaduta. Pantaleo Corvino non è rintracciabile. C’è chi dice che sia a Lecce per una breve vacanza o chissà, per sondaggiare qualche giocatore del suo ex club.

Fatto sta che il termine entro il quale Prandelli aveva richiesto la rosa completa scadrà domani con l’inizio del ritiro. Non resta che aspettare, dunque, fino a stasera. Dalla lista dei possibili arrivi vanno depennati i giallorossi Brighi e Cassetti. Il diesse Pradè ha smentito ogni contatto avuto con la Fiorentina. Lucarelli sembra vicinissimo alla sua squadra del cuore, il Livorno. Kjaer, intervenuto ieri in conferenza stampa dal ritiro con il suo Palermo, ha dichiarato di voler restare rosanero.

Soltanto Luisao sembra più vicino. A confermarlo è il connazionale Thiago Motta; il quale avrebbe affermato di non stupirsi nel caso trovasse l’amico in maglia viola.