domenica, 28 Novembre 2021
HomeSezioniFiorentinaViola, novità in formazione?

Viola, novità in formazione?

Continua la preparazione alla super-sfida che vedrà la Fiorentina affrontare domenica sera l'Inter di Mourinho. Prandelli nella partitella di allenamento di ieri ha avuto la possibilità di sperimentare qualche piccolo cambiamento in mezzo al campo.

-

A due giorni da Inter-Fiorentina è giusto ipotizzare la formazione che Prandelli deciderà di far scendere in campo. Il tecnico nella partitella di ieri ha provato a cambiare qualcosa rispetto alla solita disposizione dei suoi uomini in campo. A partire da Felipe Melo, che ha abbandonato il suo posto davanti alla difesa per salire come vertice alto del rombo di centrocampo. Il posto del brasiliano è stato preso da Jorgensen, che con la sua duttilità può occupare (quasi) tutti i ruoli a disposizione.

Dunque, se Prandelli sceglierà di utilizzare il 4-3-1-2 a San Siro, probabile che utilizzi i due giocatori in questa maniera, con l’aggiunta di Kuzmanovic a destra e Montolivo a sinistra. L’altra opzione potrebbe essere il solito 4-3-3, con Kuzmanovic, Felipe Melo e Montolivo a centrocampo e davanti il solito tridente composto da Semioli (oppure Jorgensen), Gilardino e Mutu.
 
Ecco le probabili formazioni:
A) Frey, Comotto, Gamberini, Kroldrup, Vargas, Kuzmanovic, Jorgensen, Montolivo, Felipe Melo, Gilardino, Mutu.

B) Frey, Comotto, Gamberini, Kroldrup, Vargas, Kuzmanovic, Felipe Melo, Montolivo, Semioli (Jorgensen), Gilardino, Mutu.   

Ultime notizie