venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Fiorentina Viola, si pensa già al...

Viola, si pensa già al Catania

I quotidiani più autorevoli condannano l'arbitro Saccani, autore ieri di un arbitraggio alquanto discutibile in Genoa-Fiorentina. Sono, infatti, due i rigori non concessi alla Fiorentina. I due episodi sono avvenuti nel primo tempo, quando il risultato era ancora sullo 0 a 0.

-

Giusto l’atteggiamento di Cesare Prandelli, che a fine partita minimizza sugli errori commessi dal fischietto di Mantova: “Gli episodi arbitrali? Inutile commentare, anche se negli ultimi tempi qualche errore c’è toccato. Cosa ci manca? Nelle ultime gare qualche episodio, perchè anche con il Napoli sono stati decisivi”.

Giusto voltare nuovamente pagina e pensare già alla partita col Catania, prossimo avversario di domenica. Catania in piena crisi, che dovrà rinunciare al giapponese Morimoto, espulso ieri nella partita con il Chievo.

Pulvirenti, presidente della società siciliana, nonostante la sconfitta subita in casa, continua a dare fiducia ad Atzori, il tecnico subentrato a Walter Zenga: “Nonostante la sconfitta contro il Chievo confermiamo Atzori. La squadra è in un momento di difficoltà ma non è il caso di procedere a rivoluzioni affrettate. Sono sicuro che ci riprenderemo“.

Ultime notizie

Posso tornare a casa dopo le 22? Le regole del Dpcm per il rientro nell’abitazione

Quando è consentito il rientro alla propria abitazione durante il coprifuoco: dopo una cena da amici si può tornare a casa, anche se sono passate le 22 o si rischia una multa?

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana