mercoledì, 21 Ottobre 2020
Home Sezioni Fiorentina Zanetti: "Puntiamo al massimo"

Zanetti: “Puntiamo al massimo”

“Non ci poniamo limiti. Vogliamo ottenere il massimo, poi se ci sarà gente più brava gli stringeremo la mano”. Punta in alto Cristiano Zanetti, che in conferenza stampa dichiara di essersi già ambientato molto bene nella squadra.

-

“Sto iniziando piano piano a capire i movimenti dei miei compagni, dobbiamo solo trovare gli automatismi giusti”. Non entra nelle polemiche che ultimamente hanno agitato tifosi e società viola. Sul campo del Franchi si limita a dire che “sicuramente non ci permette di sviluppare bene il gioco a terra, ma migliorerà di partita in partita”, mentre riguardo al clima che si respira in città non può fare a meno di notare che la piazza di Firenze è diventata “un po’ più polemica. Credo che la Fiorentina però in questi anni sia molto cresciuta, speriamo di continuare”.

“La squadra ha voglia di dimostrare – continua Zanetti – ma purtroppo c’è la sosta, ci proveremo non appena ricomincerà il campionato”.

Ultime notizie

Oggi il discorso di Conte sull’ultimo decreto, dove vederlo in diretta tv

Il presidente del Consiglio arriva al Senato e alla Camera per riferire sulle restrizioni previste dall'ultimo Dpcm di ottobre, intanto circolano ipotesi su un nuovo decreto. Ecco dove seguire l'intervento

Quando esce il nuovo Dpcm di ottobre: dagli spostamenti tra regioni al coprifuoco

C'è l'ipotesi di un nuovo decreto del presidente del Consiglio Conte sull'emergenza Covid: allo studio ulteriori restrizioni. Quando esce ed entra in vigore il terzo Dpcm di ottobre

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato