Home Sezioni Lavoro & Economia Quando iniziano i saldi invernali 2021 in Toscana

Quando iniziano i saldi invernali 2021 in Toscana

Il 2 gennaio 2021 partono i saldi invernali, il calendario per sapere quando iniziano in Toscana e nel resto delle regioni

Quando iniziano i saldi invernali 2021 in Toscana

Anche nel 2021 tornano i saldi invernali: ecco quando iniziano in Toscana e nel resto d’Italia. È stato senza dubbio un Natale sui generis, delle feste altrettanto strane, divise tra zona rossa e arancione, con i negozi aperti a singhiozzi. Ma nonostante ci siano state meno occasioni di fare shopping, l’inizio dei saldi invernali rimane un momento molto atteso dai consumatori.

Saldi invernali 2021, quando iniziano in Toscana

L’inizio dei saldi invernali è previsto per il 2 gennaio 2021. Ma non dappertutto. Alcune regioni hanno infatti deciso di posticiparne l’inizio, sia perché – di fatto – fino al 6 gennaio tutta Italia, Toscana compresa, è zona rossa, sia per dare un po’ di respiro in più alle attività commerciali, permettendo loro di smaltire a prezzo pieno i prodotti. La Toscana è una di queste regioni: qui ufficialmente i prezzi potranno essere ribassati a partire dal 30 gennaio (per 60 giorni, ovvero fino al 30 marzo).

La buona notizia – per i consumatori – è che nei 30 giorni precedenti all’inizio dei saldi, i commercianti possono comunque fare delle riduzioni sui prezzi di cartellino, proponendo quelli che vengono ormai universalmente definiti “pre-saldi”.

Per questo, di fatto, i saldi invernali 2021 in Toscana iniziano il 2 gennaio.

Il via ai saldi di fine stagione nelle regioni d’Italia

Le prime regioni dello stivale a dare il via ai saldi invernali 2021 sono Campania, Basilicata, Sicilia, Molise e Valle d’Aosta (il 2 gennaio), seguite da Abruzzo, Puglia e Sardegna il 5 gennaio, e poi Calabria, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Piemonte il 7, Umbria il 9, Lazio il 12, Marche e Provincia Autonoma di Bolzano il 16, Liguria il 29 e infine Emilia Romagna, Toscana e Veneto il 30 gennaio.

Inutile dire che, una volta iniziati i saldi, le precauzioni da osservare per acquistare in sicurezza all’interno dei negozi rimangono sempre:

  • obbligo di utilizzare la mascherina
  • obbligo di igienizzare le mani con soluzione idroalcolica all’ingresso
  • distanziamento di almeno un metro tra un cliente e l’altro
  • divieto di assembramento