giovedì 18 gennaio 2018

Evolversi o estinguersi

Nuovo formato per il mensile, nuove idee per la versione online de Il Reporter e una grande squadra. L'editoriale del direttore
Francesca Puliti
Il Reporter Firenze nuovo formato

Foto: Gidflorence su Instagram

Lo abbiamo imparato a scuola, è una legge della natura: non sopravvive il più forte, ma chi si
adatta meglio ai cambiamenti
. Lo sa bene chi lavora nel mondo dell’informazione da qualche anno (e chi lavora in generale, almeno negli ultimi 10 anni): chi non si evolve, corre il serio rischio di estinguersi. Tanto semplice da capire, quanto arduo da attuare, in un mondo che cambia a ritmo sempre più serrato.

A Il Reporter ci stiamo provando, lo vedete anche dall'ultimo numero del mensile. Mentre lo chiudevamo in redazione, adattando spazi e articoli a un nuovo formato e a un nuovo taglio, non ho potuto fare a meno di riflettere su un altro fattore che ci salverà e ha salvato fin qui l’umanità dall’estinzione: il branco. O per meglio dire, nel nostro caso, la squadra.

Molte volte negli ultimi due mesi, da quando ho intrapreso questa avventura a Il Reporter, ho pensato che questo progetto non avrebbe potuto vedere la luce senza un team di persone appassionate per il proprio lavoro e affezionate alla testata. Quelle persone hanno abbracciato con entusiasmo il nuovo Reporter, si sono adattate al cambiamento senza battere ciglio, hanno messo in campo nuove idee e nuove energie per rinnovare il giornale e la nostra presenza sul web.

Non è sempre facile accettare la sfida di mettersi in gioco. Ma abbiamo il dovere di provarci, se vogliamo evitare di estinguerci. Farlo con entusiasmo, però, non è obbligatorio. E per questo mi sento di ringraziare tutto lo staff che ci ha messo l’anima e il sorriso.

Credo che trapeli dalle pagine del giornale e che possa contagiare chi lo legge, in una stagione – meteorologica ma non solo - che di sorrisi ha più bisogno che mai.

18 agosto 2017
articoli correlati

Nostradamus 4.0: il 2018 che sarà

Uno sguardo all'anno che è arrivato tra previsioni (strampalate o realistiche che siano) e buoni propositi. L'editoriale, il primo del 2018, firmato da Francesca Puliti, direttore de il Reporter

Siamo tutti masterchef

Tra qualche anno passeremo un veg-Natale? Mentre si avvicina la maratona culiniaria delle feste, il direttore de Il Reporter, Francesca Puliti, fa il punto sulle tavole fiorentine. L'editoriale di dicembre

Una donna su tre

Donne, violenze e molestie. Un fenomeno da tenere sempre presente, non solo quando ce lo ricorda la cronaca. L'editoriale del direttore de il Reporter, Francesca Puliti
quartieri di firenze
Primo piano

Allo Spazio Uno con lo sconto

Un mese di film e di sconti per il cinema Spazio Uno di Firenze: i lettori del nostro mensile possono entrare nella sala d’essai con un biglietto 'mini'. Ecco come
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

Baglioni e Cassi: i buoni propositi visti dal palcoscenico

Una 'strana coppia' e una doppia intervista. Proprio quando tutti pensano ai buoni propositi per l'anno nuovo abbiamo chiesto a due volti noti di dirci i loro (e di fare glia auguri ai fiorentini)

Caveman al Puccini di Firenze (con lo sconto) video

Torna per l'undicesima replica lo spettacolo-cult 'Caveman - L'uomo delle caverne', che ha fatto ridere mezzo mondo. Tappa al Teatro Puccini di Firenze, con una sorpresa per i lettori de il Reporter

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina