martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Decreto rilancio, il testo in...

Decreto rilancio, il testo in Gazzetta ufficiale (pdf)

Dopo una lunga gestazione, il Decreto rilancio è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale: il testo definitivo in formato pdf e Word

-

Il testo definitivo del Decreto rilancio è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale: eccolo in formato pdf e docx per Word. Si chiude così il lungo percorso di gestazione del provvedimento nato come “decreto aprile”, ribattezzato poi “decreto maggio” prima del nome definitivo scelto dal Governo. Approvato in consiglio dei ministri lo scorso 13 maggio è passato poi ai tecnici della Ragioneria di Stato che, vista la portata delle misure, hanno impiegato diversi giorni per la bollinatura finale.

Il Decreto rilancio in Gazzetta ufficiale

Le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte avevano aperto alla possibilità di vedere pubblicato il decreto già nella giornata di domenica 17 maggio. “Confido che già domani (domenica, ndr) il Decreto rilancio possa andare in Gazzetta Ufficiale“, aveva detto Conte durante la conferenza stampa di sabato scorso.

Un lungo percorso

Sfumata anche quella data, lunedì 18 maggio, veniva considerata una sorta di termine ultimo per la pubblicazione. La mattina di lunedì il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, intervenuto a Sky Tg24, ha fatto sapere che il testo definitivo del Decreto rilancio “nelle prossime ore andrà in Gazzetta Ufficiale e diventerà legge”.

I lavori si sono però prolungati ulteriormente. Il Decreto rilancio è slittato ancora, ma alla fine, nella tarda serata di martedì 19 maggio, il testo definitivo è stato firmato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Decreto rilancio, cosa prevede: tutti i bonus e il testo pdf

 

Decreto rilancio in Gazzetta ufficiale, il testo in pdf e Word

D’Incà ha poi spiegato che il passi successivo alla pubblicazione sarà il decreto sulle semplificazioni. “Un decreto – ha detto – che vuole mettere da una parte sostanza economica all’interno del motore del nostro Paese, dall’altra parte dobbiamo semplificare un Paese che ha visto nella burocrazia un male che in qualche maniera ha attanagliato la possibile crescita economica. Ecco perché questo decreto, che è in fase di costruzione, darà quelle semplificazioni che permetteranno di poter parlare della parte burocratica del nostro Paese come di una burocrazia amica del cittadino”.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 1 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Toscana: quando torna in zona gialla, dal 4 dicembre?

La Toscana torna in zona gialla dal 4 dicembre? Ecco cosa cambia nel granducato a partire da questo fine settimana

I numeri della pandemia: intervista a Fabrizia Mealli

La statistica è la scienza che più di ogni altra poteva aiutare a contenere e prevenire il contagio. Nel diluvio di dati degli ultimi mesi, secondo la professoressa Fabrizia Mealli, c’è però un grosso problema: “Tanti numeri, ma di qualità bassissima. La terza ondata sta arrivando e non abbiamo ancora imparato nulla”

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione nuovi contagiati, ricoverati e persone in terapia intensiva