sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCondannato a 24 anni per...

Condannato a 24 anni per il delitto dell’Amiata

condanna a 24 anni per Aldo Staini per il delitto dell'amiata

-

Il pm ha riconosciuto il “dolo d’impeto” per il cuoco reo confesso, condannato con rito abbreviato a 24 anni per il delitto dell’Amiata

Aldo Staini, cuoco di 29 anni, ha confessato di aver ucciso a coltellate, il 10 luglio 2008, la settantaduenne Silvana Abate Francescatti nella sua villa ad Arcidosso.

L’uomo è stato così processato con rito abbreviato, condannato a 24 anni e al pagamente di 200 mila euro come risarcimento danni alla famiglia della vittima.

 

 

 

Ultime notizie