giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Crisi, cassa integrazione ancora in...

Crisi, cassa integrazione ancora in crescita nel 2010

Cresce ancora il ricorso alla cassa integrazione nei primi 9 mesi del 2010. Oltre 40 milioni di ore, contro i 33 dello stesso periodo dell'anno scorso. Solo a settembre le ore autorizzate sono state 6 milioni.

-

Cresce ancora il ricorso alla cassa integrazione nei primi 9 mesi del 2010. Oltre 40 milioni di ore, contro i 33 dello stesso periodo dell’anno scorso. Il dato è stato reso noto stamani dall’assessore regionale al lavoro Gianfranco Simoncini.

SETTEMBRE NERO. Nel solo mese di settembre le ore autorizzate sono state 6 milioni, di cui circa quattro di cassa integrazione straordinaria. “Sono dati che ci fanno capire che arriveremo a fine anno con un forte aumento – ha spiegato Simoncini secondo cui – abbiamo toccato il massimo degli ultimi decenni” in termini di ore.

INNOVAZIONE. In compenso crescono le imprese innovative. Con l’ultima tranche di quasi 34 milioni la Regione completa il programma di finanziamento del bando unico per le imprese che scommettono su ricerca e sviluppo: oltre 97 milioni di finanziamenti regionali per più di 300 aziende toscane.

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi