domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica E' nata ''Camilla'', la prepagata...

E’ nata ”Camilla”, la prepagata per viaggiare in taxi (senza contanti)

Presentata stamani a Firenze, l'ha proposta la cooperativa di auto bianche Socota.

-

 

Salire a bordo di un taxi senza contanti? Da oggi a Firenze si può.

CAMILLA. Merito di ”Camilla” la carta prepagata per viaggiare in auto bianca: presentata stamani, nasce da un’idea della cooperativa di tassisti Socota.

LA PREPAGATA. Si tratta di un modo innovativo per pagare la crosa senza aver bisogno di contanti. Un sistema studiato pensando a chi lavora (le fatture arrivano a casa), ma disponibile anche nella versione ”a consumo”, per chi prende spesso il taxi per scopi personali.

SERVIZIO MIGLIORE. “Con Camilla si punta a migliorare un servizio importante per la città come quello dei taxi” commenta il vicesindaco Dario Nardella, che ha partecipato alla presentazione della prepagata insieme al consigliere Michele Pierguidi e il presidente di Socota Maurizio Ciardi.

Ultime notizie

Roboante sconfitta viola a Napoli

La classifica torna a preoccupare

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)