mercoledì, 14 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFurgone sfonda il guard-rail e...

Furgone sfonda il guard-rail e vola giù dall’Indiano / FOTO – VIDEO

L'incidente questa mattina: dopo il volo, il mezzo è rimasto in bilico sui tiranti del ponte. Traffico in tilt e code sia in città che in autostrada.

-

Incidente questa mattina sul Ponte all’Indiano.

L’INCIDENTE. Un furgone ha sfondato il guard rail ed è volato di sotto, rimanendo poi in bilico sui tiranti del ponte. E’ successo intorno alle 5.40, quando un furgone in transito da via Pistoiese verso l’Isolotto per motivi ancora da accertare ha sbandato all’altezza del primo pilone. Il veicolo ha sfondato il guard rail cadendo tra le due carreggiate, ha sbattuto sul blocco di cemento dove sono ancorati i tiranti del ponte per poi prendere fuoco. Il conducente gravemente ferito è stato ricoverato in ospedale.

VIABILITA’. La Polizia Municipale, sul posto insieme ai Vigili del Fuoco, ha chiuso una corsia nei due sensi di marcia per consentire i soccorsi, lo spegnimento dell’incendio e gli accertamenti del caso con immediati risentimenti sulla circolazione, aggravati anche dai tamponamenti per curiosi che si sono verificati sull’altra carreggiata. Intorno alle 9.30 il ponte è stato riaperto completamente alla circolazione in modo da far defluire il traffico. A seguire sono iniziate le operazioni di rimozione del veicolo da parte dei Vigili del Fuoco, effettuate da sotto il ponte senza dover bloccare la circolazione. L’intervento si è concluso poco prima delle 11, poi il traffico è tornato regolare.

IL VIDEO dei vigili del fuoco:

{youtube}s7mbcBYjDiI{/youtube}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL VIADOTTO. Per quanto riguarda il viadotto, sono stati immediatamente eseguiti accertamenti sui tiranti. A causa dell’incendio la guaina di rivestimento è stata danneggiata ma dai primi rilievi non sono emersi problemi. Saranno comunque effettuati ulteriori e più approfonditi accertamenti nelle prossime 24-48 ore. Per il guard rail, infine, si procederà al ripristino con un intervento di massima urgenza.

LE IMMAGINI:

{phocagallery view=category|categoryid=559|limitstart=0|limitcount=0}

Ultime notizie