venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Investì madre con due figli...

Investì madre con due figli piccoli: non aveva già più la patente

Non aveva più la patente, in seguito a un precedente incidente di cui si era reso protagonsta, il 78enne che ieri, a Viareggio, ha investito una giovane con i suoi due bambini. Per l'anziano confermati gli arresti domiciliari, mentre la donna e la bambina più piccola restano gravi.

-

La patente gli era già stata sospesa, ma lui continuava lo stesso a guidare. Costituendo un pericolo per se stesso e per gli altri, come purtroppo dimostrato ieri dal tragico incidente avvenuto a Viareggio.

L’INCIDENTE. Si fa sempre più luce sull’incidente di ieri, quando un 78enne alla guida della sua auto ha investito una giovane madre con i suoi due figli piccoli.

PATENTE SOSPESA. Dalle indagini, è infatti emerso che l’anziano non aveva più la patente, che gli era stata sospesa in seguito a un precedente incidente: nel 2006, sempre a Viareggio, aveva investito alcuni pedoni. Proprio come ieri.

ARRESTI DOMICILIARI. Il 78enne, per ora, resta agli arresti domiciliari. Dopo essere stato rintracciato era stato arrestato, e questa mattina il provvedimento è stato convalidato dal giudice, che ha disposto che l’uomo rimanga agli arresti a casa.

DUE GRAVI. Per quanto riguarda le persone investite, rimangono gravi le condizioni di due delle tre coinvolte nell’incidente: si tratta della madre e della figlia più piccola, di appena 7 mesi.

Ultime notizie

Il Reporter marzo 2021

L'atterraggio di Perseverance su Marte ci regala un certo gusto della rivincita, un invito a spostare un po’ più avanti la frontiera della fiducia nel futuro

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Dove, come e quando fare il vaccino anti-Covid in Toscana

La prenotazione e il calendario, l'efficacia e gli effetti collaterali: tutto quello che c'è da sapere prima di fare il vaccino anti-Covid in Toscana. La nostra guida: dove, quando e come

Cosa cambia in Toscana con il nuovo Dpcm Draghi (marzo 2021)

Scuole, bar, centri commerciali e parrucchieri: cosa prevede il nuovo Dpcm di Draghi in vigore dal 6 marzo 2021 e cosa cambia in Toscana