venerdì, 24 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica"Rischio incendi" prorogato fino al...

“Rischio incendi” prorogato fino al 30 settembre

La Provincia di Firenze proroga il periodo al 30 settembre: persistono infatti le particolari condizioni climatiche che avevano portato, in Provincia di Firenze, a prorogare la scadenza del periodo a rischio incendi boschivi al 13 settembre.

-

Persistono le particolari condizioni climatiche che avevano portato, in Provincia di Firenze, a prorogare la scadenza del periodo a rischio incendi boschivi al 13 settembre: assenza di precipitazioni piovose e forti venti hanno pertanto costretto la Direzione Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia di Firenze a prorogare ulteriormente il periodo definito a rischio incendi fino al 30 settembre.

Rimane quindi attivo il divieto di accendere fuochi, bruciare residui vegetali e compiere altre operazioni che possano creare pericolo d’incendio nei boschi e in una fascia contigua di 200 metri.

Sempre fino al 30 settembre rimane attivo anche il Centro Operativo Antincendi Boschivi dove opera personale della Provincia, del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco. La Sala Antincendi Boschivi della Provincia di Firenze – che riceve le segnalazioni di incendio e coordina il personale e i mezzi impiegati nell’attività di repressione – è attiva tutti i giorni in orario 8-20, e risponde al numero telefonico 055/414110.

Ultime notizie