sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Salvato un raro esemplare di...

Salvato un raro esemplare di picchio verde: era ferito

Il volatile, ferito a un'ala, è stato ritrovato in un bosco vicino a Scandicci grazie alla segnalazione di una cittadina. A soccorrerlo e portarlo in salvo è stata una pattuglia della polizia provinciale. Si tratta di una specie protetta piuttosto rara.

-

Soccorso e salvato dalla polizia provinciale un raro esemplare di picchio verde.

L’AVVISTAMENTO. Tutto è accaduto il pomeriggio di sabato 23 ottobre, quando una pattuglia della Polizia Provinciale ha recuperato un raro esemplare di picchio verde ritrovato in gravi condizioni nel comune di Scandicci. La squadra è intervenuta a seguito della segnalazione di una cittadina che, insieme alla sua famiglia, aveva avvistato il volatile in mezzo ad un bosco in roveta nella località San Michele a Torri.

CURE. L’uccello era ferito a un’ala, ma risultava in buono stato generale: è stato  quindi portato subito alla clinica veterinaria più vicina per le cure necessarie. Secondo il parere del veterinario, l’animale ha un’ala spezzata e la frattura ossea potrebbe essere stata causata da un colpo d’arma da fuoco.

LA SPECIE. Il picchio verde appartiene a una specie protetta nel territorio fiorentino, la sua presenza è abbastanza rara, quindi difficile da individuare ad occhio nudo. Sono molte le segnalazioni di ritrovamento di animali in difficoltà che la Polizia Provinciale riceve dai cittadini. Il recupero di esemplari che hanno bisogno d’aiuto è un’attività quotidiana: ogni giorno le pattuglie provinciali sono attive in media in quattro-cinque casi di ritrovamento e salvataggio.

CANTINI. “Il lavoro di tutela e salvaguardia delle specie protette svolto dalla Polizia Provinciale è fondamentale – ha commentato la vicepresidente della Provincia di Firenze con delega alla Caccia, Laura Cantini – così come è di basilare importanza il ruolo di controllo sull’attività venatoria che, esercitata con regolarità, non compromette il patrimonio faunistico toscano”.

PICCHIO VERDE. L’esemplare recuperato dalla Polizia Provinciale ha la tipica livrea colorata di questi uccelli: le parti superiori sono verdi acceso, il groppone è verde-giallo e la nuca è rosso acceso; il ventre è grigio, la regione oculare è nera, il capo presenta mustacchi scuri. Il Picchio Verde, “Picus viridis”, è un volatile solitamente di grosse dimensioni – in Italia solo il picchio nero è più grande – con un becco forte e ben appuntito, di colore grigiastro. Vive in boschi cedui ed in aperta campagna. Tambureggia raramente e la sua voce è una risata squillante. Il volo, come per gli altri picchi, è ondulante, con ampi tratti ad ali chiuse.

Sia maschio che femmina si occupano della costruzione del nido che viene collocato nel tronco degli alberi facendo un buco con il forte becco. La femmina poi alleva i piccoli senza l’aiuto del maschio. Questo tipo di picchio si nutre prevalentemente di formiche ed altri insetti, che cattura a terra, dove si muove saltellando in posizione piuttosto eretta.

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis