sabato, 16 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Statuto, riapre una carreggiata

Statuto, riapre una carreggiata

Già stasera via dello Statuto sarà riaperta nella carreggiata in uscita dalla città verso Careggi; per renderla percorribile anche nell’altra direzione saranno invece necessari 3 o 4 giorni.

-

Grazie all’incessante lavoro dei tecnici di Publiacqua e delle ditte incaricate dei lavori, già stasera via dello Statuto sarà riaperta nella carreggiata in uscita dalla città verso Careggi; per renderla percorribile anche nell’altra direzione saranno invece necessari 3 o 4 giorni. Ne ha dato notizia l’assessore Massimo Mattei, intervenendo in consiglio comunale per informare sulla situazione provocata dalla rottura di un tubo dell’acquedotto avvenuta ieri pomeriggio, che ha mandato in tilt la viabilità nel quartiere di Rifredi.

 

IL TUBO HA LASCIATO A SECCO LA ZONA. “In via dello Statuto verso le 17 è saltato un tubo da 40 cm, una condotta importante che porta acqua verso i viali e serve l’intera area – ha spiegato l’assessore – Questo nei minuti successivi ha fatto sì che una sorta di ‘fiume d’acqua’ si riversasse verso piazza della Costituzione, lasciando a secco la zona. Sono immediatamente intervenuti i tecnici di Publiacqua, i vigili urbani e le forze dell’ordine, ed io ho subito avvertito i giornali e i social network perché informassero i cittadini di quanto era successo e delle inevitabili conseguenze. In serata abbiamo fatto un sopralluogo e constatato che una parte della strada si era letteralmente sollevata: oltre al problema per la temporanea mancanza d’acqua per le utenze della zona, questo comportava un intervento di ripristino che ci obbligava a chiudere via dello Statuto, con immaginabili ripercussioni sul traffico”.

L’ALTRA CARREGGIATA. “Per l’altra carreggiata, in entrata verso il centro città, l’intervento è più complesso e ci vorrà qualche giorno; abbiamo nel frattempo indicati i percorsi alternativi e sincronizzato i semafori per far scorrere al meglio il traffico. Si sta lavorando con impegno totale, perché sappiamo bene l’importanza di questa arteria per la viabilità cittadina”.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm