lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFirenze, online il bando per...

Firenze, online il bando per il sostegno straordinario all’affitto

La misura è destinata a rimborsare parzialmente la spesa per il canone di locazione sostenuta per i primi sei mesi dell'anno in corso. Domande fino al 6 luglio.

-

Al via oggi il bando per il contributo affitto 2021, misura di sostegno straordinario destinata a rimborsare parzialmente la spesa per il canone di locazione nella città di Firenze.

Come nel 2020, il Comune di Firenze riconoscerà il bonus ai cittadini in situazioni di difficoltà a seguito dell’emergenza sanitaria causata dal coronavirus Covid-19: si tratta di un contributo straordinario che coprirà la spesa sostenuta per i primi sei mesi dell’anno in corso.

Contributo affitto 2021 Firenze: come presentare la domanda, c’è tempo fino al 6 luglio

Le domande potranno essere presentate fino al 6 luglio compreso, autenticandosi con Spid, Cie, Cns oppure con le credenziali del Comune (ma solo per chi ne è in possesso). Il contributo per il pagamento dell’affitto rientra tra le tre azioni di sostegno finanziate attraverso il Por Fse 2014-2020 e destinate ai nuclei familiari in situazione di criticità socio-economica, aggravata anche dall’attuale emergenza sanitaria: le risorse erogate dalla Regione al Comune per il finanziamento delle tre linee di intervento ammontano complessivamente a circa 3,5 milioni, di cui circa un milione per il sostegno straordinario all’affitto.
BENEFICIARI – Il contributo straordinario è destinato ai nuclei familiari del Comune di Firenze, titolari di un regolare contratto di locazione, non titolari di diritti di proprietà su beni immobili e con un valore Isee per l’anno 2021 inferiore a 16500 euro e un valore ISe inferiore a 28770 euro.

Dove trovare il bando per il contributo straordinario 2021

Da oggi il bando si trova sulla rete civica del Comune di Firenze.
Benedetta Albanese, assessore alla casa, ha sottolineato come il Comune è vicino alle famiglie che più risentono della crisi economica per il Coronavirus e che sentono in maniera ancora più forte il problema casa. “In questo periodo – ha detto – purtroppo sono molte le persone in difficoltà a pagare l’affitto di casa e questa misura straordinaria è un aiuto concreto e aggiuntivo per chi ne ha bisogno”.

Ultime notizie