mercoledì, 14 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Il progetto di Firenze Volley

Il progetto di Firenze Volley

Nuovo progetto della Firenze Volley per riportare la pallavolo maschile ai vertici nazionali. L’assessore Cavandoli ai rappresentanti della società: “L’Amministrazione comunale è con voi”.

-

UN PROGETTO AMBIZIOSO. Riportare la squadra di Firenze ai vertici della pallavolo nazionale maschile, come ai tempi della mitica e pluriscudettata Ruini. Come? Partendo dalla base e dal radicamento sul territorio. Sono gli obiettivi della Firenze Volley, la società nata da una “costola” della Olimpia-Poliri. La società è iscritta al campionato di serie B, ha un gran numero di tesserati nelle categorie giovanili (Under 13, 14, 16, 18 e serie C) e gestisce una scuola di minivolley al PalaMattioli.

L’INCONTRO A PALAZZO VECCHIO. Si è tenuto oggi, 21 luglio, in Palazzo Vecchio un incontro tra l’assessore allo sport Barbara Cavandoli e i vertici della società che hanno esposto gli obiettivi del progetto. “Come Amministrazione comunale – ha commentato l’assessore Cavandoli – accogliamo con piacere esperienze come queste che possono dare molto alla nostra città. E’ importante la filosofia che ispira il progetto della società, basato sulla politica dei piccoli passi sostenibili, sulla valorizzazione dei giovani e sul radicamento territoriale. Sono convinta che il progetto della Firenze Volley rappresenta una grande occasione per la città e per questo vi dico: ‘Noi siamo con voi’. Perché è anche attraverso lo sport che possiamo far diventare Firenze più, bella, più coraggiosa, più internazionale”.

I primi di ottobre in Palazzo Vecchio si terrà la presentazione ufficiale della squadra in vista dell’inizio della stagione agonistica.

Ultime notizie

Ambasciatori digitali dell’arte: il progetto degli Uffizi per le scuole

Ripartono i percorsi didattici degli Uffizi per gli alunni delle scuole: cos'è "Ambasciatori digitali dell'arte"

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

“Imprevisti digitali” gratis al cinema con Il Reporter

La commedia vincitrice dell'Orso d'argento alla Berlinale arriva al cinema: in palio 20 biglietti per vederla gratis a Firenze

Gli allegati al dpcm del 13 ottobre (pdf): protocolli di sicurezza e regole

L'elenco completo degli allegati al nuovo Dpcm di ottobre, con tutti i protocolli di sicurezza e le regole