sabato, 16 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Muore per colpa di un...

Muore per colpa di un malore, il corpo scoperto tre giorni dopo

L'uomo, un 43enne di Campi Bisenzio, viveva da solo. Al momento del malore è caduto sbattendo la testa ed è morto sul colpo. A dare l'allarme un amico.

-

E’ stato scoperto solo dopo tre giorni il cadavere di un 43enne di Campi Bisenzio, morto nella sua abitazione in seguito ad un malore.

IL RITROVAMENTO. I carabinieri lo hanno ritrovato riverso sul letto, con una grande macchia di sangue intorno alla testa.

LA DINAMICA. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe sentito male ed avrebbe cercato di mettersi a sedere su una sedia che si è ribaltata. Cadendo, la vittima ha battuto un forte colpo alla nuca contro il pavimento. Un urto letale, che ne avrebbe provocato la morte.

L’ALLARME. L’uomo viveva da solo. A dare l’allarme ai carabinieri, tre giorni dopo il decesso, un amico preoccupato perchè non rispondeva al telefono. 

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm