sabato, 13 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaSi veste da portavalori e...

Si veste da portavalori e se ne va con l’incasso delle Poste

Si è travestito da portavalori, ha compilato meticolosamente l’apposito modulo per le operazioni di prelievo e se ne è andato tranquillamente portandosi via l’incasso delle Poste. E’ successo ieri allo sportello di piazza Muratori. Quasi 40mila euro il bottino.

-

Pubblicità

L’abito non fa il portavalori. Ma a volte basta a portarsi a casa l’incasso della mattinata. Ieri un uomo si è presentato allo sportello delle Poste di piazza Muratori, vestito come il portavalori che ogni mattina passa a ritirare il denaro, ha preso i soldi in consegna e se ne è andato tranquillamente. Peccato che si trattasse di un ladro.

IL BOTTINO. Quasi 40mila euro il bottino del colpo messo a punto dal malvivente. Che ne sapeva abbastanza per compilare di tutto punto il modulo per le operazioni di prelievo. Niente poteva far sospettare agli impiegati delle Poste che si trattasse di un impostore. Tranne il fatto che quei soldi non sono mai arrivati a destinazione.

Pubblicità

I PRECEDENTI. Numerosi i precedenti con questa tecnica, anche qui a Firenze. In precedenza falsi portavalori hanno truffato banche e musei. Proprio qualche giorno fa un caso simile è avvenuto alla cassa del parcheggio della stazione centrale di Santa Maria Novella.

Pubblicità

Ultime notizie