venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Tragedia in provincia di Pisa,...

Tragedia in provincia di Pisa, bimbo di 11 anni si toglie la vita

Il ragazzino è stato trovato morto nella sua camera, impiccato con una cinghia al collo legata alla sbarra del letto del fratellino. Inizialmente si era anche parlato di un gioco finito male, ma poi è stato trovato un bigliettino con cui l'11enne chiede perdono. Un paese sotto choc.

-

E’ un paese sotto choc quello della provincia di Pisa in cui un ragazzino di appena 11 anni si è tolto la vita.

LA SCOPERTA. Il bimbo è stato trovato privo di vita nella camera da letto della casa in cui viveva. Aveva una cinghia stretta al collo, legata alla sbarra del letto del fratellino di appena 16 mesi, nato dalla relazione della madre con il nuovo compagno con cui nella casa dove si è consumata la tragedia.

RILIEVI. Dopo il ritrovamento del corpo, sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi del caso. Inizialmente, infatti, non era chiaro se si fosse trattato di un disperato gesto volontario da parte dell’11enne o di un gioco finito in tragedia.

IL BIGLIETTINO. Poi l’amara scoperta: un bigliettino lasciato dal ragazzino, in cui lo stesso 11enne chiedeva perdono per il suo gesto. Non ci sono stati dunque più dubbi: come confermato anche dai carabinieri, si è trattato di suicidio.

Ultime notizie

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Si allontana la zona gialla. Il colore della Toscana la prossima settimana è probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo c'è il rischio di passare da zona arancione a rossa. E intanto scatta il lockdown a Pistoia e Siena