sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportAnche il Savona sbanca la...

Anche il Savona sbanca la Rari

Rari Nantes Florentia - Savona 8-13

-

Ma la sconfitta per 13-8 (parziali: 1-3; 2-3; 2-3; 3-4) è, tutto sommato, onorevole. Il Savona parte subito molto bene con Varellas e Fiorentini, entrambi alla fine autori di una tripletta, che portano subito avanti i liguri. La Rari è costretta a rincorrere e lo fa col solo Stritof. La musica non cambia nel secondo parziale con la squadra di Mistrangelo che allunga ulteriormente e la Rari che cerca in tutte le maniere di contenere le sfuriate degli ospiti. Al cambio di vasca il Savona è avanti per 6-3.

E’ Sottani, anche lui in gol alla fine con una bella tripletta, a cercare di riaprire la partita dopo poco più di 4 minuti di gioco ma Aicardi riporta a +3 il vantaggio savonese. Non solo, alla rete di Georgescu rispondono ancora Varellas e Ragosa chiudendo, virtualmente il match, sul 9-5. Ed anche nell’ultimo quarto, nonostante la buona volontà mostrata non cambia l’andamento del match. Il Savona che si propone sempre con azioni pericolose e la Rari che cerca di sfruttare le poche incertezze del pacchetto arretrato della squadra di Mistrangelo. “Non era col Savona che dovevamo fare risultato – ha commentato a fine gara il capitano biancorosso Gianni Bruschini – adesso ci aspetta il Brescia ma sono i due match successivi contro Lazio e Civitavecchia che dovranno farci riprendere il cammino in campionato”.

Ultime notizie