venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAffitti in nero, evasione milionaria

Affitti in nero, evasione milionaria

I controlli a tappeto condotti dalla Guardia di Finanza hanno portato alla luce evasioni pari a circa 1 milione di euro tra affitti e sub-affitti irregolari.

-

Le fiamme gialle fiorentine hanno svolto controlli fiscali attraverso due differenti operazioni che hanno coinvolto 36 proprietari privati di immobili e 4 imprenditori cinesi proprietari di grandi capannoni, accertando un’evasione che tocca il milione di euro.

PRIVATI E IMPRENDITORI. Le fiamme gialle hanno scoperto situazioni di vario genere. Si va dal semplice affitto in nero, alle famiglie che affittano le proprietà, sempre in modo irregolare, a turisti, studenti o operai. Nel mirino sono finiti anche quattro imprenditori cinesi che dopo aver affittato, da cittadini italiani e modificato alcuni capannoni, li sub-affittavano in nero.

I CASI. Tra le situazioni rilevate figura anche un imprenditore cinese che ha affittato due capannoni tra Prato e Firenze. Dopo il restauro e la creazione di 19 box nel primo e 24 nel secondo, li ha sub-affittati senza un regolare contratto. L’altro caso riguarda invece un cinese che dopo aver ricavato dei box da un capannone li ha sub-affittati a dei connazionali.

Ultime notizie