martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica All'Obihall le piccole e medie...

All’Obihall le piccole e medie imprese fanno rete

Cento piccole e medie aziende si sono date appuntamento il 6 novembre all'Obihall di Firenze per fare rete attraverso una giornata di incontro e tavole rotonde

-

Cento, ecco quante aziende hanno dato la loro disponibilità per incontrarsi il 6 novembre all’Obihall di Firenze.

FARE RETE. In occasione del “Day of Cooperatives – Giornata delle Cooperative” organizzato da Confcooperative Firenze-Prato, aziende dell’area fiorentina e pratese si sono date appuntamento per una giornata di incontro e discussione con lo scopo di fare rete, scambiarsi idee, creare opportunità di collaborazione e cercare nuove soluzioni per superare l’attuale situazione di crisi economica.

L’EVENTO. L’evento, che inizierà alle 9,30 ed è cofinanziato dalla Camera di Commercio di Firenze, verrà aperto dal presidente di Confcooperative Firenze – Prato Stefano Meli: “L’incontro nasce dall’esigenza di una situazione economica difficile che ci vede ‘costretti’ a trovare nuove opportunità per crescere. Questa occasione dà la possibilità alle cooperative di incontrarsi, farsi conoscere e presentare i loro lavori. Dobbiamo abituarci a ridisegnare un futuro diverso e in questo senso la cooperativa, a differenza di altre realtà, riparte dall’importanza dell’individuo e considera il capitale un mezzo e non un fine. Anche le cooperative fiorentine risentono della difficile situazione economica ma soprattutto in alcuni settori, nonostante la crisi, anche a costo di vedere ridotti i risultati, abbiamo fatto il possibile per non ridurre il numero di soci. Fino ad oggi abbiamo garantito l’occupazione  ma  abbiamo bisogno di una politica che torni a mettere al centro del sistema l’impresa”.

LE TAVOLE ROTONDE. Durante la giornata, che vedrà anche la partecipazione del vicesindaco di Firenze Dario Nardella, saranno organizzate alcune tavole rotonde, tra queste: “Reti di imprese ed internazionalizzazione”, “Economia di prossimità, sostenibilità, consumo consapevole e nuovi consumi” e “Costruiamo il nuovo modello di welfare e di gestione dei servizi pubblici”. L’evento verrà chiuso dall’intervento del professore Stefano Zamagni, presidente dell’Agenzia per il terzo settore.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio