domenica, 11 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaEsce dal negozio, fermata dalla...

Esce dal negozio, fermata dalla polizia: ”Ho dimenticato di pagare”

Protagonista della vicenda una 50enne fiorentina, che all'arrivo della polizia si è giustificata sostenendo di aver ''dimenticato'' di pagare la merce, due bracciali dal valore di 7 euro.

-

Due denunce per furto aggravato in negozi di abbigliamento.

PIAZZA DALMAZIA. Ieri gli equipaggi della Squadra Volante hanno denunciato per furto aggravato due donne. Alle 9.45 un addetto all’assistenza clienti ha segnalato al 113 la presenza, all’interno di un negozio di abbigliamento di piazza Dalmazia, di una 50enne fiorentina, colta nel tentativo di uscire dal negozio dopo aver asportato dagli espositori della bigiotteria due bracciali, già privati dei dispositivi antitaccheggio e non esibiti alla cassa per il pagamento. All’arrivo della polizia la signora si è giustificata sostenendo di aver “dimenticato” di pagare la merce prelevata, dal valore commerciale di 7 euro.  

VIA PANZANI. Qualche ora dopo, intorno alle 14.40, in uno store di abbigliamento di via Panzani, una giovane armena di 22 anni, incensurata, regolarmente soggiornante in Italia, è stata sorpresa da un addetto alla vigilanza mentre nascondeva all’interno di una borsa alcuni capi di vestiario. La merce rubata, dal valore complessivo di 85 euro, non è risultata danneggiata ed è stata restituita al responsabile del negozio.

Ultime notizie