mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaFiamme e paura nella notte...

Fiamme e paura nella notte a Reggello: tre ettari di bosco a fuoco

Quaranta bambini di un campo estivo evacuati e trenta ettari di bosco in fiamme. Sono durate tutta la notte le operazioni per spegnere l'incendio divampato poco dopo mezzanotte tra Reggello e Vallombrosa.

-

Pubblicità

Quaranta bambini di un campo estivo evacuati e trenta ettari di bosco in fiamme. Sono durate tutta la notte le operazioni per spegnere l’incendio divampato poco dopo mezzanotte tra Reggello e Vallombrosa, in località Poggio Massa Nera, un’area quasi interamente boschiva dove sorge una delle principali abbazie benedettine.

NOTTE DI LAVORO. Sul posto sono intervenute trenta squadre di soccorritori. In seguito al rogo è stata decisa l’evacuazione di una quarantina di bambini e 12 adulti che si trovavano in un centro estivo all’interno di una colonica a tre chilometri dal fronte del fuoco. I piccoli sono stati trasferiti nella scuola media di Reggello, dove ad accoglierli al sicuro e’ stato lo stesso sindaco.

Pubblicità

LA BONIFICA. Dopo aver domato l’incendio, adesso è scattata la bonifica per la quale sarà necessaria l’intera giornata. Dall’alba sono al lavoro tre elicotteri della Regione Toscana e dalla sala operativa della Protezione civile. Nel corso della giornata saranno impegnate venti squadre di soccorso fra vigili del fuoco, forestali, personale degli enti locali e volontari.

Pubblicità

Ultime notizie