sabato, 23 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica “I GO!”, il nuovo bando...

“I GO!”, il nuovo bando di Upi Toscana

“I GO! - IMPRESA, GIOVANI, OCCUPAZIONE” è il bando di Upi Toscana che promuove la costituzione di nuove imprese per i giovani dai 18 ai 35 anni.

-

Upi Toscana indice il bando “I GO! – Impresa, Giovani, occupazione” con l’obiettivo di promuovere la costituzione di nuove imprese giovanili e di creare percorsi professionali autonomi per le nuove generazioni, un percorso di formazione e accompagnamento allo sviluppo delle idee imprenditoriali selezionate, a cui si aggiunge un contributo economico per la nascita delle migliori start-up.

IL BANDO. Upi Toscana si rivolge ai giovani d’età compresa tra i 18 i 35 anni.
Le proposte potranno pervenire sia da singoli aspiranti imprenditori che da gruppi associati su un’idea, entro il 7 febbraio. I 30 migliori progetti verranno premiati con un rimborso spese pari a 1.900 euro (al lordo delle ritenute di legge ) che potrà essere destinato a consulenze professionali, compartecipazione alle spese iniziali di insediamento, iscrizione al registro, mobilità interna, nazionale e europea e formazione accessoria (aspetti linguistici, giuridici, tecnici o tecnologici, etc.)

 

Ultime notizie

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?