mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPedonalizzazione, l'Oltrarno ''marcia'' a Palazzo...

Pedonalizzazione, l’Oltrarno ”marcia” a Palazzo Vecchio. ”Lo incateneremo”

Il Comitato Piazza Pitti dice 'no' alla pedonalizzazione e organizza un corteo di protesta che sfilerà fino a Palazzo Vecchio, con tanto di stornello satirico 'anti-Renzi'. Partenza da Piazza Pitti, ore 10,00.

-

Dopo avere ispirato opere d’arte satiriche (leggi l’articolo), la campagna pedonale del sindaco Matteo Renzi diventa oggetto di uno stornello goliardico di protesta. E le sue pungenti note accompagneranno, questa mattina, la protesta organizzata dal Comitato Piazza Pitti.

STORNELLI E CATENE. Il corteo partirà alle 10 dalla piazza storica dell’Oltrarno, oggetto della recente pedonalizzazione, per sfilare fin sotto Palazzo Vecchio e “incatenarlo”.

LA PROTESTA SUI SOCIAL NETWORK. Ecco quanto si legge sulla pagina Facebook degli organizzatori:

Basta chiusure, via le barriere! Diciamo NO a questo tipo di pedonalizzazione. Quella che si vuole attuare è un’intollerabile limitazione della libertà individuale. Residenti, disabili, commercianti ed artigiani, che rappresentano il tessuto vitale dell’Oltrarno, non vogliono essere carcerati con il permesso dell’ora d’ aria. 

 SVEGLIAMOCI! E’ ora di far valere le nostre ragioni. Non permettiamo che altri decidano della nostra vita! Ci incontreremo venerdì 15 luglio alle ore 10:00, in Piazza Pitti, presso la piazzetta dell’ edicola e andremo ad INCATENARE Palazzo Vecchio.

Comitato Piazza Pitti – via Guicciardini.

Ultime notizie