venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuattro cani (e un criceto)...

Quattro cani (e un criceto) in cerca di casa

Un cucciolo, due ''vecchietti'', una cagnolina adulta e... un criceto. Sono i cinque animali che stanno cercando un'adozione. Ecco l'appello di Oipa Italia Onlus Sezione di Firenze e Provincia e la descrizione degli animali in cerca di famiglia...

-

Un cucciolo, due ”vecchietti”, una cagnolina adulta e… un criceto. Sono i cinque animali che stanno cercando un’adozione.

Oipa Italia Onlus Sezione di Firenze e Provincia è nata nel novembre 2006. Attualmente i progetti che occupano la sezione sono:

PROGETTO OTELLO. Nasce nel 2008 e ha come scopo principale la promozione delle adozioni dai canili della provincia di Firenze, in collaborazione con Amministrazioni Comunali. Molti dei cani del Progetto hanno alle spalle storie di abbandono, maltrattamento, alcuni sono anziani, altri malati, altri rinchiusi in canile da troppo tempo riscontrano gravi problemi comportamentali, ma non per questo hanno meno bisogno di altri di trovare una casa ed una famiglia. Oipa Italia Onlus si fa carico della gestione delle adozioni dei controlli di pre e post affido  per garantire un sicuro futuro per l’animale affidato. 

PROGETTO BENIAMINO. Si inserisce nelle numerose attività della Sezione Firenze di Oipa Italia che, pur consapevole delle numerose emergenze che vive anche la nostra regione,  ha deciso di attivare anche questo Progetto per dare ai cani del sud Italia, invisibili fra gli invisibili, una possibilità di vita dignitosa. Così il Progetto Beniamino cerca di salvare “anche quei cani che sopravvivono nei canili lager del sud, dove non escono mai, non hanno mai un contatto umano, mai una carezza, quei cani che rischiano tutti i giorni una triste vita nelle strade del sud alla mercé di esseri insensibili che li abbandonano, li maltrattano, li seviziano, li avvelenano, nel totale disinteresse della loro dignità di esseri viventi”.

PROGETTO ANIMALI ESOTICI. Il progetto animali esotici nasce dalla necessità di fornire informazioni su animali da compagnia “non convenzionali” che purtroppo vengono acquistati nei negozi con molta superficialità, spiega Oipa. Ci troviamo – continua Oipa – così spesso davanti a maltrattamenti di conigli, cavie, criceti, furetti, ratti, pappagalli, tartarughe etc., e molti sono anche i ritrovamenti nei parchi, giardini, e strade di questi animali che, abbandonati o persi, fuori dalle mura domestiche non hanno possibilità di sopravvivenza. “Questi animali – spiega oipa – che a nostro parere non andrebbero mai acquistati, arrivano spesso in mani sbagliate o inesperte e nelle case di chi non li sa gestire. Venduti come “oggetti”a prezzi bassi sono ormai comuni animali domestici ma di complessa cura e gestione. Il nostro principale scopo è quello di informare chi vuol intraprendere al meglio l’adozione di un animale esotico. Molti di loro, ritrovati sul nostro territorio o tolti da situazioni di maltrattamento, sono stati salvati e ora cercano una nuova migliore famiglia!”.

CINQUE ANIMALI IN CERCA DI CASA. Ecco gli appelli di Oipa:

mamyMAMY. Mamy  è una cagnolina di strada, una mammina coraggiosa che ha dato alla luce cinque bellissimi cuccioli e li ha protetti da tutti finchè li abbiamo salvati e portati al sicuro. I suoi piccoli hanno trovato una famiglia ed ora anche lei vorrebbe trovare un po’ di amore. Mamy è dolcissima e molto buona. Pesa circa 15 kg ed ha tre anni circa. E’ vaccinata e microchippata.

Per info: cristina 3479843116
[email protected]
www.oipafirenze.it

 

PieroPIERO. Piero è un dolce meticcio da caccia salvato in extremis dal canile, dove agonizzava da 10 anni sul cemento bagnato in attesa solo di morire.. i suoi occhi ci urlavano la sua rassegnazione e il suo dolore… Ora Piero è fuori dall’inferno ma ha urgentemente bisogno di un posto caldo, è anziano ma buonissimo, provato dalla lunga detenzione ma negativo alla filaria e alla leishmania, è ancora pelle e ossa ma si sta rimettendo, è abituato al guinzaglio, coccolone disposto a credere ancora agli esseri umani…. regaliamogli un sogno!!

www.oipafirenze.it
Emiliano 339 2368303
Sabrina 339 6277800
[email protected]

 

TonyTONY. Tony è un piccolo meticcio di barboncino salvato in extremis dal canile, dove viveva sul cemento bagnato giorno e notte in attesa solo di morire.. Ora Tony è stato portato via di lì, lavato, tosato e curato, e cerca urgentemente famiglia, è anziano probabilmente ha più di 10 anni ma è un cane molto vitale, vivace e giocherellone, con tanta voglia di correre e saltare che pare un cucciolo, è sano, negativo alla filaria e alla leishmania, abituato al guinzaglio, molto buono e coccolone…
Regaliamogli un sogno!!
www.oipafirenze.it
Emiliano 339 2368303
Sabrina 339 6277800
Ilaria 3349951817

NatNAT. Nat è un bellissimo cucciolo di appena 6 mesi di vita maschio, bianco e arancio, futura taglia media.. E’ arrivato in canile il giorno di Natale 2010 , probabilmente abbandonato da chi già si era stancato di lui.. Natale cerca una famiglia speciale, che non lo tradisca mai più.. Vaccinato, sano: ADOTTALO!

Per informazioni e adozioni:Sabrina 3396277800Cristina [email protected]

 

 

mignoloMIGNOLO. Mignolo è un giovane criceto Roborowsky maschio salvato dal Progetto Animali Esotici di Oipa Firenze. Il piccolo doveva essere liberato insieme ai suoi 13 fratelli sull’argine dell’Arno. Fortunatamente i volontari del progetto hanno saputo dell’idea dei proprietari e gli hanno tratti in salvo (grazie anche al fondamentale aiuto del gruppo Oipa di Pistoia). Mignolo come la maggiorparte dei Roborowsky non ama molto essere maneggiato, veloce e sempre sull’attenti ha bisogno di un pò di tempo per lasciarsi manipolare con tranquillità. Cerca una famiglia speciale!
Per info:
[email protected]
www.oipafirenze.it

Ultime notizie