mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Scoperta una discarica abusiva con...

Scoperta una discarica abusiva con rifiuti speciali e pericolosi sull’Arno / VIDEO

La scoperta è stata fatta dalla guardia di finanza: un terreno di 1.240 metri quadri era stato occupato da rifiuti speciali e pericolosi. L'area è stata sequestrata: dovrà essere bonificata.

-

Rifiuti speciali e pericolosi e rottami abbandonati sono stati trovati in un terreno a ridosso dell’Arno.

LA DISCARICA. E’ quanto scoperto dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Empoli che, nell’ambito di un’attività di monitoraggio del territorio, hanno individuato un’area agricola nel comune di Fucecchio utilizzata come discarica a cielo aperto completamente abusiva. Un terreno di circa 1.240 mq era stato occupato da rifiuti speciali e pericolosi (materiali di risulta e scarti di lavorazione edile, rottami di autovetture, pneumatici, vecchi elettrodomestici). L’area si trova a ridosso dell’argine del fiume Arno, le cui acque – spiegano le fiamme gialle – potevano essere facilmente raggiunte dagli oli esausti ed altri liquami inquinanti presenti sul terreno, che non aveva alcuna opera di  impermeabilizzazione o particolare accorgimento per impedire l’inquinamento del suolo.

IL VIDEO della guardia di finanza:

{youtube}nTvq0N10YC4{/youtube}

 

IL TERRENO. I proprietari del terreno sono una coppia di origine marocchina: l’uomo era titolare di una ditta di lavori edili. Questi – spiega ancora la gdf – usava l’area principalmente come discarica per i materiali di scarto di lavorazione derivanti dalla sua attività (calcinacci, vetri, tubi di gomma, resti di cabine doccia, grondaie, estintori) nonché rottami di elettrodomestici (frigoriferi, monitor, lavastoviglie, lavatrici, congelatori e carcasse di autoveicoli).  Sul terreno sono state trovate tracce di varie sostanze che si sono infiltrate nel sottosuolo.

SEQUESTRO E BONIFICA. L’area è stata sottoposta a sequestro, mentre i due proprietari dell’area sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria di Firenze. L’area è stata inoltre segnalata agli enti locali e all’Arpat per attivare le procedure di bonifica del terreno.

Ultime notizie

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Lucca

I candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Lucca: passano Puppa, Mercanti, Montemagni e Fantozzi

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Paesi con divieto di ingresso in Italia: ecco quelli che non possono entrare

Solo i cittadini di certi paesi possono entrare in Italia senza restrizioni: per alcuni resta l'obbligo di quarantena, una quindicina i paesi bloccati