E’ al centro dell’attenzione per essere diventata pedonale da pochissimi giorni, ma intanto via Tornabuoni fa segnare un punto a suo favore: è la seconda via dello shopping più amata dagli italiani, dopo via Condotti a Roma e – udite udite – prima di via Montenapoleone a Milano.

IL SONDAGGIO. A rivelarlo è l’ultimo sondaggio condotto su circa 1.300 opinionisti della community italiana di TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggio al mondo.

PREZZI. Shopping a prova di budget? Milano batte Roma fra le città del Belpaese. Il 53% dei rispondenti al sondaggio dichiara che il rapporto qualità prezzo è un aspetto decisivo per tornare a fare acquisti in un negozio. Tra le mete ideali, Milano (49%) supera Roma per un solo punto percentuale nella Top 5 delle città italiane più votate dai viaggiatori alla ricerca dei migliori affari. E, grazie ai prezzi competitivi dei suoi negozi, Napoli conquista un apprezzabile terzo posto con il 23% dei voti, superando Firenze (21%) e Bologna (20%).

COMMESSI. I commessi più gentili? Bologna vince fra le città italiane. I viaggiatori hanno valutato anche la gentilezza del personale dei negozi: Bologna guida la classifica delle città del Belpaese col personale più cordiale con il 27% dei voti, seguita, da Roma e Milano – a pari merito –  con il 23% di preferenze. In discesa le quotazioni di Firenze (21%) e Napoli (16%), che scalano la parte bassa della Top 5.

STRADE PREFERITE. Le vie dello shopping più amate del Belpaese non offrono solo occasioni d’acquisto e di confronto con gli ultimi trend della moda e del design, ma rappresentano anche itinerari ricchi di importanti testimonianze di storia, arte e cultura. Fra le più apprezzate da coloro che hanno partecipato al sondaggio svetta via Condotti, a Roma con il 38% dei voti, seguita da via Tornabuoni a Firenze (18%), da via Montenapoleone a Milano (13%) e da Via Toledo, Napoli (8%).

TRENDY. Infine, con l’80% dei voti, Londra conquista il podio nella Top 5 delle città europee con i negozi più trendy, seguita da Milano (55%), e da Parigi (47%). A seguire Roma (21%), Madrid (19%). Alla capitale inglese va anche il primato per i negozi con gli allestimenti più accattivanti e innovativi (71%), che le consentono di superare in volata anche Parigi (50%) e Milano (46%). Allestimenti super trendy anche per i negozi di Roma, che si aggiudica  il quarto posto con il 21% dei voti, seguita da Madrid (18%).

COSA NE PENSI? Manda la tua opinione a redazione@ilreporter.it