sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Un caffè al giorno toglie...

Un caffè al giorno toglie l’oncologo di torno

Il caffè è amico delle donne. Le ultime ricerche scientifiche testimoniano come una tazzina al giorno riduca il rischio di tumore al seno, soprattutto dopo la menopausa.

-

Il caffè è amico delle donne. Le ultime ricerche scientifiche testimoniano come una tazzina al giorno riduca il rischio di tumore al seno, soprattutto dopo la menopausa.

PREVENZIONE. Il caffè, accusato per anni di far male alla salute, mostra adesso il lato “buono”: secondo i ricercatori del Karolinska Institute di Stoccolma la bevanda più amata dagli italiani è un potente antiossidante. Attenzione però a non abusarne: basta una tazzina al dì per beneficiare degli effetti positivi.

LO STUDIO. Lo studio targato Stoccolma ha coinvolto 5mila donne attorno ai 50 anni, la metà delle quali erano state colpite da questo tipo di tumore. Indagando sullo stile di vita i ricercatori hanno scoperto che le consumatrici di caffè (5 tazzine al giorno) potevano vantare un rischio di tumore inferiore di un quinto rispetto alle altre. Non solo: nel caso di tumore alla mammella la percentuale di rischio scendeva fino al 57%. “Non sappiamo ancora il perché di questo risultato – spiegano gli scienziati – ma probabilmente dipende dalle proprietà antiossidanti del caffè”. Insomma una tazzina di caffè al giorno allontana il rischio di cancro. A patto che non sia seguita da una sigaretta.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto