L’estate per bambini al Parco Mediceo di Pratolino si è aperta ad aprile e maggio ci avrebbe regalato domeniche meravigliose, se solo il meteo fosse stato più clemente… Ma adesso l’estate sembra arrivata davvero, e il parco è il luogo ideale per una domenica in famiglia: niente biglietto d’entrata, in compenso, tanto, ma tanto spazio verde per trovare ristoro e portarsi il picnic da casa con l’enorme vantaggio di trovarsi proprio dirimpetto al parco avventura il Gigante, perfetto per regalare percorsi da brivido adatti a tutti, dai piccolissimi ai più grandicelli, senza escludere gli adulti (ma vi sconsiglio il percorso nero, io l’ho fatto e solo un briciolo residuo di amor proprio mi ha impedito di chiamare i soccorsi e farmi tirare giù dal percorso. Risultato? Percorso terminato e una settimana di dolori ovunque).

C’è qualcuno che ancora non conosce il Parco mediceo di Pratolino? Saprete certamente che si tratta di un complesso monumentale di proprietà della Città Metropolitana di Firenze, che vanta dal 2013 anche il riconoscimento UNESCO insieme alle altre Ville e Giardini Medicei.

Le attrattive che il Parco offre ai suoi visitatori non vi deluderanno: oltre ad ospitare il Colosso dell’Appennino (opera del Giambologna per la quale il Parco è forse maggiormente conosciuto), custodisce le opere e manufatti del genio buontalentiano di impianto originale mediceo (Cappella, grotta di Cupido, Scuderie, Villa Paggeria, Gamberaie), ospita due giardini all’italiana nella parte medicea e allo stesso tempo è circondato da un giardino-paesaggio in stile romantico.
Ci sono meravigliosi percorsi nel bosco per gli appassionati di trekking o nordic walking, o semplicemente per rigenerarsi nella natura respirando la corroborante frescura estiva all’ombra di alberi secolari.

Il Parco è anche mèta ideale per adulti e bambini che amano gli animali. Pensare che ben 99 sono le differenti specie che abitano il parco e si muovono fra una flora ricchissima: l’abete bianco, le grandi querce e gli altri alberi monumentali.

La Giornata rinascimentale al Parco di Pratolino

C’è un folto programma di iniziative estive che sono già partite ma che continuano ad animare il parco nelle prossime settimane.
Domenica 9 giugno, in occasione dei 500 anni dalla nascita di Cosimo I, il parco di Pratolino ospita la prima edizione della Giornata rinascimentale dedicata alla rievocazione della vita al tempo dei Medici.
L’evento si inserisce in un vasto programma di manifestazioni, a livello regionale, che rientrano nel progetto “Le vie dei Medici 2019”.
Il visitatore potrà ripercorrere la storia della famiglia medicea dal ‘400 al ‘500, dagli antenati di Cosimo I alla nascita di quest’ultimo, fino alla proclamazione del Granducato di Toscana.
Nell’incantevole contesto del parco di Pratolino sarà possibile rivivere tanti aspetti della vita alla corte medicea.

Alle ore 10.30 la manifestazione si apre con una visita guidata gratuita al Parco Mediceo di Pratolino.

Presso la Locanda, alle ore 11, si potrà partecipare al laboratorio di cucina rinascimentale con piccola degustazione a cura di associazione Historiaedita.

Alle Scuderie, dove sono conservati i bellissimi modelli lignei dei Teatri Medicei, alle 15 è in programma una visita spettacolo a cura della Associazione Catalyst.

Nella sala conferenze della Locanda, alle 16, l’incontro su Cosimo e Francesco de’ Medici illustrerà al pubblico aspetti interessanti della famiglia e prevede tre interventi: “Cosimo I de’ Medici e l’Alchimia“, a cura di Paola Maresca, “La Quabbalah ebraica alla corte di Cosimo I de’ Medici”, a cura di Francesca Rachel Valle, e “Il Principe alchimista e le meraviglie del Parco di Pratolino”, a cura di Costanza Riva.

Alle 16.30/17 il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina e quello del Calcio Storico Fiorentino, con l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi – Sbandieratori Ufficiali di Firenze, accompagneranno i visitatori al Gran Ballo finale, previsto per le 17.30, a cura dell’Associazione Capriccio Armonico. Il Gran Ballo, con la direzione di Angelo Paolo De Lucia e la Rossignol in concerto, alternando danze a intermezzi teatrali, condurrà lo spettatore attraverso il ‘400 e il ‘500, dagli antenati di Cosimo I° al Granducato di Toscana.
Orario: 10-20 con ingresso libero.

Le iniziative dell’estate al Parco di Pratolino

Tutti gli appuntamenti di giugno al Parco mediceo di Pratolino

Domenica 9 giugno
h 10.30 Le piante del Parco: paesaggi tra passato e presente Trekking per adulti
h 10.30 Cosimo I, da figlio di un condottiero a primo Granduca di Toscana capace di consolidare il proprio governo e il potere della dinastia medicea. Ripercorriamo la sua storia vissuta all’insegna del motto festina lente ovvero agire sempre con efficienza e prudenza. Storico Artistica
h 14.30 C’era una volta… due Principesse, un Gigante e una Babajaga… Favolistica anni 4 +
h 15.00 La scena dei Medici. Teatro e feste rinascimentali. Visita drammatizzata ai modelli lignei dei teatri medicei Visita drammatizzata

Domenica 16 giugno
h 10.30 Il Gigante di Pratolino, custode di piante e monumenti naturali Trekking per adulti
h 10.30 Alla scoperta della storia e delle meraviglie del Parco Mediceo di Pratolino Storico Artistica
h 15.00 Alla scoperta della storia e delle meraviglie del Parco Mediceo di Pratolino Storico Artistica

Domenica 23 giugno
h 10.30 Un parco in tutti i sensi: visita sensoriale Trekking per adulti
h 10.30 I personaggi storici del parco: un percorso attraverso la storia del parco vista dai personaggi che qui hanno dimorato o che hanno avuto un ruolo importante. Dal suo primo abitante Francesco I dei Medici al suo ultimo abitante la principessa Maria Demidoff Storico Artistica
h 15.00 L’Eco di antichi splendori: alla scoperta dei messaggi nascosti nel giardino voluto dal Principe Francesco I Storico Artistica

Lunedì 24 giugno
h 10.30 Vie d’acqua: natura e artificio nel Parco di Pratolino Trekking per adulti
h 10.30 L’Eco di antichi splendori: alla scoperta dei messaggi nascosti nel giardino voluto dal Principe Francesco Storico Artistica
h 15.00 La casata dei Medici, molto più che Signori di Firenze: il Parco di Pratolino appartiene al Sito Seriale UNESCO delle Ville e Giardini Medicei a testimonianza della potenza che nei secoli questa famiglia ha sviluppato Storico Artistica
Domenica 30 giugno
h 10.30 Piccoli naturalisti cercasi: trekking con caccia al tesoro naturalistica per bambini Trekking per bimbi 6-10
h 10.30 Once upon a time, there was an enchanted “garden of wonders” created by Francesco I de’ Medici Storico Artistica in lingua inglese
h 15.00 Alla scoperta della storia e delle meraviglie del Parco Mediceo di Pratolino Storico Artistica

Info e prenotazioni
Storico Artistiche Portineria [email protected] 338 624 5503
Favolistiche (bambini) Locanda senza prenotazione
Drammatizzate Scuderie senza prenotazione
Trekking (adulti e bambini) Locanda [email protected] 348 492 4467

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia