sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniSportFiorentina WP sì, Rari girl...

Fiorentina WP sì, Rari girl no

Fiorentina waterpolo vittoriosa a Varese, Rari girl perde col Rapallo

-

Un 7-13 (parziali 1-5, 1-4, 3-1, 2-3) che mostra come le ragazze di Gianni De Magistris siano anche quest’anno un rullo compressore in tutte le piscine. Concretezza, consapevolezza delle proprie forze e una Dravucz in grande spolvero, autrice di sei reti (di cui una su rigore). Ma non solo l’ungherese: ottima anche la prova di Francesca Biancardi (tripletta, di cui una da penalty) e nel taccuino delle goleador sono finite anche Colaiocco, Casanova, Masi e Fassinetti (un altro tiro dai quattro metri) con una segnatura. Impeccabile, tra i pali, la Gigli che ha parato un rigore alla Zanchi, allenatrice-giocatrice, nel primo tempo. E dire che manca ancora all’appello Allegra Lapi, preziosa per la manovra di De Magistris ma ancora impossibilitata a scendere in acqua a causa del divieto impostogli dalla società proprietaria del cartellino, la Mc Donald’s Firenze, che non vuole rinnovare il prestito alla Fiorentina. Sabato prossimo il debutto a Bellariva contro il Nervi.

Sconfitta inattesa, invece, per la Rari Nantes Florentia di Furio Ferri. Benissimo nella prima giornata a Siracusa contro un’avversaria di prestigio, le Rari girl sono cadute in casa contro una squadra alla propria portata, il Rapallo, 8-14 (parziali 1-3, 1-4, 3-4, 3-3). Canetti un po’ sottotono, ha segnato un gol ma si è fatta parare anche un rigore dalla Stasi nel terzo periodo, meglio la Masip e Francesca Riannetti, entrambe autrici di una doppietta. In gol per le biancorosse anche Ceccarelli, Sorbi e Travelli. Debutto per la Giachi arrivata in prestito dalla Fiorentina. Nel Rapallo la differenza l’ha fatta la Azevedo con quattro centri, supportata da Bianconi e Maggi, autrici, entrambe, di una tripletta. Sabato la trasferta a Varese.

In classifica comandano Padova, Fiorentina e Catania con 6 punti. Segue l’Oritigia Siracusa con 4; Imperia, Rapallo, Bologna 3; Florentia, Varese e Messina 1; chiudono Nervi e Roma con 0.

Ultime notizie