martedì, 26 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLa Florentia solo per il...

La Florentia solo per il quinto posto

Rari Nantes Florentia-Pro Recco

-

Nonostante la netta superiorità la Florentia, senza Minetti ancora infortunato e Rauzino, a riposo, riesce a tenere testa alla più quotata Pro Recco fino a metà gara. I liguri, dopo un ottimo primo tempo terminato sul 2-5 hanno accusato un calo ad inizio del secondo periodo e la Florentia ne ha approfittato tornando in partita con due reti di Pagani e Radu (4-5). Black out di breve durata visto che il Recco, con Tempesti e Felugo a riposo e con Kasas squalificato, ripristina le distanze con Angelini, Udovicic e Mangiante (4-8). Ma la gara è piacevole e con belle azioni da entrambe le squadre, accorcia Pagani, risponde Madaras e chiude il tempo Radu (6-9). Ad inizio terzo tempo subito un rigore realizzato da Udovicic (6-10) ma i gigliati non demordono e rispondono colpo su colpo.

 

Segna Georgescu ma Marcz, su penalty, riporta i liguri a +4. Dopo la rete di Sottani arriva la marcatura di Mangiante (8-12). Annullata sul fil di sirena una rete di Georgescu con Popovic ammonito per proteste. Segna Bini per i biancorossi ma la Rari esce di gara. Una doppietta di Giorgetti, il gol di Presciutti e due penalty consecutivi sbagliati da Stritof e Sottani consegnano al Recco la vittoria. Le reti finali servono solo per il tabellino. Lapenna, goleador della gara d’andata, segna il sedicesimo gol recchelino. Poi è Figari ad andare in gol (9-17). Sottani si fa perdonare il grave errore dai quattro metri ma è Presciutti a chiudere la gara.

La Florentia giocherà per il quinto posto. Prossimo avversario il Sori. La Pro Recco se la vedrà in semifinale con il Brescia.

Ultime notizie