domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniSportPrandelli "stecca" la prima: Italia...

Prandelli “stecca” la prima: Italia sconfitta dalla Costa D’Avorio

Non è andata come lui (e non solo) sperava la prima partita di Cesare Prandelli sulla panchina azzurra. L'Italia è stata sconfitta 1-0 dalla Costa D'Avorio nell'amichevole giocata a Londra. Ma il nuovo ct non si butta giù: "Adesso dobbiamo lavorare con serenità, abbiamo grandi margini di miglioramento".

-

Non è partita nel migliore dei modi l’avventura di Prandelli sulla panchina azzurra: nella sua prima uscita da commissario tecnico, l’Italia è stata sconfitta 1-0 dalla Costa D’Avorio (orfana della sua stella Drogba) nell’amichevole giocata a Londra. Il gol decisivo è stato messo a segno nella ripresa da Kolo Tourè.

ATTESA. C’era molta attesa per vedere all’opera la nuova nazionale, in cui hanno giocato insieme dall’inizio Cassano, Balotelli e Amauri. E la partenza degli azzurri è stata promettente, con alcune buone giocate e una punizione pericolosa di Balotelli. Poi, piano piano, è uscita la Costa D’Avorio, che ha iniziato a mettere in difficoltà la nazionale azzurra, soprattutto in difesa.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa, gli azzurri sono partiti bene un’altra volta, colpendo un palo con Motta e andando vicini al gol con una bella azione conclusa da un tiro di Pepe. Poi, al 10° minuto, il gol di Touré, a cui gli azzurri non sono riusciti a replicare.

PRANDELLI. Apparso emozionato a inizio gara, Prandelli alla fine della partita è apparso comunque fiducioso nel futuro, consapevole che la sua Nazionale non potrà altro che migliorare. “Sapevamo che sarebbe stato difficile organizzare una squadra in due giorni – ha detto al termine del match – ora dobbiamo soltanto lavorare con serenità ed entusiasmo. La gente è con noi, e noi siamo convinti di avere grandi margini di miglioramento”.

QUALIFICAZIONE EUROPEI. Il prossimo appuntamento è il 3 settembre, quando si farà già sul serio: quel giorno, infatti, è in programma la prima partita di qualificazione agli Europei, in trasferta con l’Estonia. Poi, il 7 settembre, esordio casalingo al Franchi contro le Far Oer.

Ultime notizie